Sanremo 2013: Bianca Balti fa ‘sfilare’ la Littizzetto sul palco dell’Ariston

Sanremo 2013: Bianca Balti fa ‘sfilare’ la Littizzetto sul palco dell’Ariston

Ospite nella finale del Festival di Sanremo 2013, Bianca Balti si mostra spontanea e sorridente, senza mai scomporsi alle battute allusive di Luciana Littizzetto

    Il Festival di Sanremo 2013 ha fatto volentieri a meno delle famigerate e discusse vallette, preferendo la co-conduzione di Luciana Littizzetto. Ma la serata finale della kermesse rimedia alla mancanza di beltà femminile con una presenza mozzafiato: ospite speciale della competizione è infatti la modella nostrana Bianca Balti.

    Bianca porta sul palco dell’Ariston i suoi 176 cm di altezza e le sue misure praticamente perfette. Associarla al ruolo di valletta è quasi offensivo, specie per il curriculum che si porta dietro. Scoperta da Dolce e Gabbana nel 2005, la Balti ha partecipato a diverse campagne pubblicitarie con firme quali Missoni, Rolex, Paul Smith, Revlon, Christian Dior Make Up,Guess, Intimissimi, Donna Karan, Roberto Cavalli e Armani Jeans. Ha posato per un catalogo di Victoria’s Secret e nel 2008 è divenuta il volto della campagna pubblicitaria di Cesare Paciotti, sostituendo Angelina Jolie. L’anno scorso è invece stata scelta dalla L’Oréal come nuova testimonial internazionale, al fianco di celebrità del calibro di Jennifer Lopez, Beyoncé, Andie MacDowell e Jane Fonda.

    Bianca ha accettato con entusiasmo l’invito di Fabio Fazio, rivelando che sono state proprio le ‘avances’ del presentatore a convincerla. In conferenza stampa ha dichiarato che le sarebbe piaciuto partecipare a tutte e cinque le serate, ma alla fine è stata contenta di essersi limitata solo all’ultima, data la mole di lavoro che c’è dietro.

    Bianca si presenta in scena all’Ariston avvolta da un magnifico abito bianco e con degli orecchini alquanto impegnativi. Luciana Littizzetto ne approfitta per fare alcune battute delle sue, piuttosto allusive e provocatorie, ma la Balti non si scompone minimamente e sta al gioco.

    Si cambia d’abito altre due volte Bianca e fa da spalla ai due conduttori. Presenta i cantanti, mette in scena alcune gag e alla fine porta a ‘sfilare’ persino la Litti. Con risultati tutt’altro che entusiasmanti, come prevedibile. Aveva promesso in conferenza stampa di essere ‘un po’ nuda’ ma alla fine è fin troppo castigata. Sempre sorridente e spontanea, Bianca mostra di non avere nemmeno un briciolo di arroganza o aria di sufficienza, che ci si aspetterebbe da chi frequenta un certo ambiente professionale. Anzi, Lucianina è abbastanza impietosa con lei, ma lei non perde mai il buon umore. Forse poteva fare un po’ di più, ma è stata comunque una piacevole sorpresa, oltre che un bel vedere per il pubblico maschile.

    462

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Festival di Sanremo 2013

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI