Sanremo 2012, venerdì 17 febbraio: ascolti di nuovo in calo per la quarta serata

Sanremo 2012, venerdì 17 febbraio: ascolti di nuovo in calo per la quarta serata

Di nuovo in calo gli ascolti di Sanremo 2012: partito con un record al debutto, il festival è sceso nella seconda serata per risollevarsi con i duetti internazionali

da in Auditel, Festival di Sanremo 2012, Festival di Sanremo 2013
Ultimo aggiornamento:

    emma alessandra_sanremo2012_2

    La serata dei duetti nazionali non è riuscita ad eguagliare la notte delle stelle dell’altra sera e conferma l’andamento altalenante di questa edizione di Sanremo 2012: la quarta serata, che ha visto la prevedibile vittoria di Alessandro Casillo per Sanremo Social, l’eliminazione dei Matia Bazar e di Chiara Civello tra i Big, nonché una sfilata poco convincente (purtroppo) di duetti nazionali, ha visto il Festival 2012 tornare a scendere sia rispetto alla sera precendenti sia rispetto al Festival 2011. I picchi con Bertè&D’Alessio e con le clip degli ammessi alla finale. Di seguito i dati in dettaglio.

    La Quarta serata di Sanremo 2012 (venerdì 17 febbraio) ha registrato:
    11.429.000 spettatori e uno share del 39,64% nella prima parte;
    7.325.000 e uno share del 49,91% nella seconda parte (dalle 23.25), per una media ponderata di
    9.931.000 (41.97%).
    Il picco di ascolto, con 13.407.000 telespettatori tra l’esibizione di Gigi D’Alessio e Loredana Berté e quella di Chiara Civello con Francesca Michielin, mentre il picco di share si è registrato alle 00.52, con il 57,52% per le clip dei Big promossi alla finale.

    La quarta serata, quindi, cala in confronto alla precedente, quelle delle stelle internazionali di giovedì 16, quando il Festival ha ottenuto 12.770.000 (45,63%) nella prima parte e 6.533.000 telespettatori (57.16%) nella seconda, con una media complessiva di 10.540.000 telespettatori (47,76%)

    Per un confronto con Sanremo 2011, ricordiamo che l’anno scorso la serata del venerdì (che vide la vittoria di Raphael Gualazzi tra i giovani) registrò nella prima parte 12.857.000 (44,24%) e nella seconda 8.266.000 (52,01), per una media ponderata di 10.617.000 (46,91%).

    Davvero un’altalena per questa edizione, che per il dato di ieri sera non può certo appellarsi alla concorrenza: senza Zelig e con Quarto Grado a meno di 2 mln c’è poco cui far leva per non prendersi le ‘responsabilità’ di una serata moscetta. Si aspetta adesso il ritorno di Adriano Celentano.

    353

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AuditelFestival di Sanremo 2012Festival di Sanremo 2013