Sanremo 2012: Ivana Mrazova sul palco per 15 minuti in 5 ore, soldi ben spesi

Sanremo 2012: Ivana Mrazova sul palco per 15 minuti in 5 ore, soldi ben spesi

Terza Serata 62mo Festival della canzone italiana

Dopo un debutto ‘sciapito’, condito da qualche risatina stucchevole e un inno alla grandezza del proprio seno, Ivana Mrazova è stata preziosa nella terza serata di Sanremo 2012….Nel senso che in un totale di circa 5 ore di Festival, ci sembra di contare circa 15 minuti di apparizione in totale della modella ceca, incluse le riprese di apertura del Festival. Insomma, cosa stavo facendo? E’ stata rapita dagli alieni?

Potrebbe aver perso la memoria per una rara forma di ‘cervicalite’ acuta, oppure Mr. Shaggy, dopo il fallito tentativo di rimorchiare la Civello, l’ha braccata con un ‘lobaloba’ conturbante? Fatto sta che nell’ultima apparizione prima della fine della terza serata, la Ivanona psuedo nazionale ha aperto bocca solo per infilare una cinquantina di ‘si’ monofonici, incalzata dalle domande di un Morandi sempre più imbarazzante…

Cerchiamo di ricostruire i momenti della Mravoza durante l’interminabile terza serata di Sanremo. L’impresa è ardua viste le 5h di spettacolo, ricordiamo che all’inizio deve essere salita sul palco per fare da spalla a Rocco Papaleo nel divertentissimo skecth del ‘Taime’ e della patta dei pantaloni aperta… Un siparietto comico di classe. Successivamente deve anche aver parlato, giusto il tempo per diffondere sonnolenza globale: voce monocorde e inespressività da merluzzo, con fatica riesce a leggere il gobbo e a presentare il duetto Zilli e Skye…

Sono le 21.31, rivedremo Ivanka all’incirca alle 23.21….Certo che deve essere impegnativo anche trovare da fare qualcosa per 2 ore dietro le quinte! E infatti quando ritorna sul palco, la ragazza è decisamente provata. Riesce a dire circa 500 ‘si’ in poco meno di 2 min, e aggiunge un pezzo importante alla storia delle storpiature indecenti dei nomi degli artisti di Sanremo 2012: butta lì un ‘Morricione’ tra capo e collo, lo ammettiamo siamo cattivi, è pur sempre straniera, ma il maestro è sempre il maestro.

Nel caso non vi abbia saziato lo stacchetto ballerino di Ivana della seconda serata, in cui si esibisce nella parte di un mazzo di scopa intelligente che usa uno schermo touchscreen, non preoccupatevi: sono le 00.31 e la Mrazova ci regala un altro momento importante nella storia della danza. Diffondiamo questa toccante performance e in aggiunta vi riproponiamo il balletto shock della seconda serata.

Una domanda sorge spontanea: quanto è stata pagata la Ivanka Mrazova? E sopratutto perchè?
Sulla fine, è l’1.22 ormai, la modella appare come trascinata sul palco per i saluti e sussurra un flebile ‘Buonanotte’ stremata dalle fatiche del Festival. Come se avesse condotto lei la trasmissione, mavalà.

471

Segui Televisionando

Ven 17/02/2012 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici