Sanremo 2012, Giletti ‘arena’ l’ospitata di Stevie Wonder?

Massimo Giletti mette a rischio la partecipazione di Stevie Wonder?

da , il

    Sanremo2012 Morandi Giletti

    Massimo Giletti poteva mai resistere alla tentazione di lanciare uno dei suoi scoop? Ovviamente no, ma la sua ‘voglia’ di primeggiare rischia di far saltare le trattative in corso per uno dei superospiti di Sanremo 2012. Si tratta di Stevie Wonder, che Giletti lancia ‘come una bomba’ sul finale dello speciale dedicato all’annuncio del 14 Big di Sanremo 2012: Morandi finge di non saperne nulla, Mazzi alza gli occhi al cielo e si limita a commentare che le trattative sono in corso e spera che non si arenino.

    Ora che la lista dei 14 Big in gara di Sanremo 2012 è stata ufficializzata (con la sola variazione rispetto ai nomi circolati fino a ieri de I Matia Bazar al posto di Toto Cutugno), l’interesse di tutti si sposta sui superospiti internazionali. Tramontata l’ipotesi di Jennifer Lopez in gara con qualche artista italiano per i duetti, resistono i nomi di Julia Roberts, Whitney Houston e le sempreverdi Madonna e Lady Gaga – che in questi casi spuntano come il prezzemolo -, ma tocca a Giletti rivelare un nome che finora non era mai circolato. Trattasi di Stevie Wonder, che Giletti lancia sperando in una conferma ‘rassegnata’ di Gianni Morandi e Gianmarco Mazzi.

    Morandi chiama a raccolta tutti i suoi ricordi di attore per tirar fuori un’espressione sorpresa, negando tutto, mentre Mazzi alza gli occhi al cielo e dà una mezza conferma. E’ difficile tenere tutto segreto, ma non confermo e non smentisco, le trattative sono in corso, dice Mazzi lanciando un’occhiata di fuoco a Giletti, che a questo punto teme di aver fatto un guaio. Beh, noi diamo una notizia, non abbiamo responsabilità, non vorremmo che questo crei problemi, dice con qualche imbarazzo il conduttore, che teme a questo punto che la sua uscita possa far saltare le sempre complesse trattative.

    Ci sarà Stevie Wonder, quindi? Magari sì, ma non sarà lui a ‘fare’ il Festival di Sanremo 2012. In effetti, come notato anche dai critici musicali presenti a L’Arena (Venegoni, Giordano, Luzzatto Fegiz), Sanremo 2012 sembra aver fatto un passo indietro rispetto allo scorso anno, sotto diversi punti di vista, in primis l’accoppiata femminile che ripropone il più ritrito cliché delle belle straniere (la miliardaria Tamara Ecclestone e l’aspirante cantante Ivana Mrazova) dopo aver puntato convintamente su una coppia di showgirl della tv italiana. Fa ‘storcere il naso’ anche qualche scelta musicale, come il ritorno dei Matia Bazar e la coppia inedita Berté-D’Alessio, ma per le canzoni dovremo aspettare il 14 febbraio, quando potremo finalmente ascoltarle.