Sanremo 2012, ‘dopofestival’ a Marzullo: in Rai siamo al Tafazzismo

da , il

    Gigi Marzullo Dopofestival Sanremo2012

    Nuovo capitolo nell’incredibile saga ‘la Rai e Sanremo‘: dopo aver fatto di tutto per evitare Celentano e aver cancellato a sette giorni dal via la fortunata rubrica dedicata al Question Time delle 14.00, ora la Rai lascia alle cure di Marzullo il ‘dopofestival’. Da lunedì 13, vigilia di Sanremo 2012, a sabato 18 la terza serata di RaiUno sarà occupata da una serie di speciali di Sottovoce sulla 62ma edizione del Festival della Canzone Italiana, con collegamenti in diretta dall’Ariston. Sono lontani i tempi dei salottini di critica curati da Chiambretti ed Elio e le Storie Tese: a Viale Mazzini siamo davvero al tafazzismo.

    Si fa fatica a comprendere le logiche ‘editoriali’ della Rai per la copertura e il sostegno di Sanremo 2012: aveva già dell’incredibile il braccio di ferro tra Lorenza Lei e il Clan del Molleggiato sugli accordi relativi alla libertà autoriale del Molleggiato – che il dg ha cercato di limitare fino all’ultimo, tanto da far sapere al direttore di Raiuno che per lei ‘Celentano è fuori da Sanremo‘.

    Quindi la decisione suicida di cancellare Sanremo Question Time, l’appuntamento quotidiano con la conferenza stampa in diretta da Sanremo alle 14.00, ribattezzato Sanremo Sala Stampa è già stampato su Sorrisi. Una decisione incomprensibile, visti gli ascolti registrati negli ultimi 4 anni dalla finestra aperta sul ‘backstage’ della kermesse più seguita della tv, realizzata a costo zero e ricca di curiosità per il grande pubblico dei non addetti ai lavori.

    Ora arriva anche Marzullo a fare da gran cerimoniere del post-serata in diretta: già la scelta di cancellare il DopoFestival è tuttora considerata kamikaze, visto che anche quello spazio a caldo sulla serata tv e sulle esibizioni avevano contribuito a accrescere l’attenzione dei telespettatori, riuscendo nell’impensabile missione si svecchiarne l’immagine di ‘messa cantata’ (che invece la Rai sembra voler riportare in primo piano).

    Marzullo dedicherà tutta la sua prossima settimana, in terza serata su RaiUno, a Sanremo: si parte domenica 12 febbraio, con una puntata di Testimoni e Protagonisti Ventunesimosecolo dedicato a Gianni Morandi, quindi, da lunedì a sabato, Sottovoce sarà tutto per Sanremo … piano piano, per capire, per capirsi e forse anche per capirci, quando un giorno vista l’ora è appena finito e un nuovo giorno è appena iniziato.

    Come si fa a non parlare di tafazzismo?