Sanremo 2012, conduce Gianni Morandi: l’annuncio su Facebook (video)

Sanremo 2012, conduce Gianni Morandi: l’annuncio su Facebook (video)

Gianni Morandi conduce Sanremo 2012: lo annuncia lo stesso Morandi su FB

da in Festival di Sanremo 2012, Festival di Sanremo 2013, Gianni Morandi, Personaggi Tv, Primo Piano, Video
Ultimo aggiornamento:

    Gianni Morandi è ufficialmente il conduttore del Festival di Sanremo 2012: il bis sul palco dell’Ariston per il cantante di Monghidoro era da tempo nell’aria, dopo alcuni tentennamenti iniziali, ma ora è lo stesso Morandi a ufficializzare il suo ritorno a Sanremo. Ormai superati i tradizionali comunicati stampa, la lieta novella è stata data con un video su Facebook, che vi proponiamo in alto.

    Gianni Morandi torna a calcare il palco dell’Ariston dopo l’edizione dei record dello scorso anno, impreziosita da Belen Rodriguez ed Elisabetta Canalis nel ruolo di primedonne (che però hanno brillato con diversa intensità) e animata dagli inserti (forieri di non poche polemiche) di Luca e Paolo. Lo annuncia lo stesso Morandi con l’enfasi che lo contraddistingue dalla pagina Facebook di Morandimania, con un video messaggio, prassi certo inusuale per il rigido cerimoniale Rai ma di certo in linea con i tempi.

    E’ una sfida, a me piacciono le sfide” dice Morandi, facendo della parola ‘sfida’ la più usata nel testo pubblicato online, ben conscio del rischio che comporta ripetersi dopo il grande successo registrato nella scorsa edizione, che ricorda come “una bellissima esperienza”. “Non ho mai negato che mi sarebbe piaciuto ripeterla – dice ancora Morandi – Se n’era parlato con la Rai, però c’era anche da rinnovare questa famosa convenzione tra il Comune di Sanremo e la Rai“. Risolta la sempre annosa questione della convenzione, Morandi può quindi rompere gli indugi e annunciare che “Sanremo si farà un’altra volta con me alla condizione e con la direzione artistica insieme a Gianmarco Mazzi”.

    Morandi, quindi, assume anche il ruolo di co-direttore artistico del Festival, concreto passo in avanti rispetto alla scorsa edizione, da cui cerca già di prendere le distanze. “Sanremo 2012 sarà un Festival probabilmente molto diverso da quello dell’anno scorso… io amo la musica italiana, naturalmente amo anche Sanremo, un grande palcoscenico, un grande marchio, un grande brand, anche per quello che ha rappresentato nel diffondere la musica italiana nel mondo e anche perché tantissimi artisti sono nati a Sanremo. Quindi mi fa piacere ripetere questa esperienza“.

    Ancora non sappiamo bene che tipo di spettacolo sarà” ha specificato Morandi, che punta fin da subito a mettere l’accento sull’aspetto musicale più che su quello intrattenitivo. “L’importante sono le canzoni e siamo già alla ricerca di artisti che hanno voglia di venire a Sanremo con i loro brani.

    La scorsa edizione è stata importante perché sono uscite delle canzoni di successo, si sono venduti dei dischi, è stato un bellissimo risultato. Non so se quest’anno sarà la stessa cosa, noi ce la metteremo tutta, naturalmente”. Già immerso nel ruolo di co-direttore artistico annuncia che “cominceremo ad ascoltare questi brani, cercheremo di mettere su uno spettacolo che non annoi le persone a casa, comunque nel nome della musica e soprattutto nel nome degli artisti italiani“.

    Morandi incontrerà oggi il Sindaco di Sanremo e alcuni funzionari Rai per dare l’avvio a Sanremo 2012: al fianco di Morandi c’è il contestato agente Lucio Presta, oggetto di feroci polemiche soprattutto durante e dopo la scorsa edizione da parte di alcuni Consiglieri di maggioranza Rai, in testa Antonio Verro. Quasi a voler subito mettere le cose in chiaro, Morandi non tralascia di ringraziarlo: “Il Festival si farà naturalmente con il grande apporto di Presta, che in questi anni ha sempre ottenuto dei grandi risultati con Sanremo nelle edizioni sia quella mia l’anno scorso, che in quella della Clerici, che in quella di Bonolis” ricorda il cantante, che chiude il suo lungo intervento con un inevitabile auspicio: “Riparte questa avventura e speriamo che abbia la fortuna di quella appena passata. A me piacciono le sfide, mi piace anche tentare di fare un Festival che possa in qualche modo essere diverso da quello dell’anno scorso. Spero di farcela e spero che voi mi siate vicini come lo siete stati già. E adesso man mano che nasceranno le idee con le persone che saranno sul palco con me, sapremo chi sono, magari ci sentiamo. Cercherò di tenervi informati…“. E noi con lui. In bocca al lupo!

    727

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Festival di Sanremo 2012Festival di Sanremo 2013Gianni MorandiPersonaggi TvPrimo PianoVideo