Sanremo 2011: scontro Masi-Presta, interviene Mazza

Sanremo 2011: scontro Masi-Presta, interviene Mazza

Il direttore di RaiUno Mauro Mazza interviene nello scontro Presta-Masi schierandosi dalla parte del dg Rai

da in Festival di Sanremo 2013, Mauro Masi, Rai, Festival di Sanremo 2011, Mauro Mazza
Ultimo aggiornamento:

    sanremo2011 mazza morandi luca e Paolo

    Il direttore di RaiUno, Mauro Mazza, interviene nello scontro a distanza tra Lucio Presta, ‘eminenza grigia’ di Sanremo 2011, e il direttore generale della Rai, Mauro Masi, reso pubblico da una dura intervista rilasciata da Presta a la Repubblica all’indomani della conclusione del Festival. Pur essendosi sempre esposto al fianco della squadra di Presta, Morandi e Mazzi, il direttore Mazza non può che schierarsi a difesa di Masi, reo a detta di Presta di aver fatto di tutto per ostacolare i loro progetti. “Se qualcuno vuole chiamarsi fuori dalla squadra, libero di farlo - scrive Mazza in una nota – Personalmente sono convinto si tratti di una scelta sbagliata, soprattutto se accompagnata da dichiarazioni inopportune“.

    Stiamo uniti“: il motto di Capitan Morandi, diventato il tormentone di Sanremo 2011, non ha retto allo ‘stress’ del dopo Festival. Le luci dell’Ariston non si erano ancora spente e Lucio Presta ha messo subito le cose in chiaro con un’intervista a Repubblica, nella quale ha rivendicato il successo di questo 61° Festival e sfogando la sua rabbia per il trattamento rivervatogli dal dg della Rai Mauro Masi durante tutto il lungo periodo di preparazione dell’evento di punta di mamma Rai.

    Tra Masi e Presta, però, c’è Mazza: una posizione la sua decisamente delicata, che di certo gli avrà creato qualche grattacapo e qualche preoccupazione negli ultimi mesi. Ora che il Festival è ormai archiviato, lo spirito aziendale deve prevalere: e così Mazza si schiera (d’ufficio?) a favore del dg Rai con una nota ufficiale destinata a rendere ancora più difficile la possibilità di un bis di Presta (e agenzia) a Sanremo.


    Quello di Sanremo 2011 è un successo di tutta la Rai -scrive Mazza - La Direzione Artistica del Festival, la squadra capitanata da Morandi e RaiUno hanno potuto contare sul convinto sostegno dei vertici aziendali: il Consiglio di Amministrazione diede l’ok al progetto da me illustrato; il Presidente Garimberti ci ha sempre incoraggiato; il Direttore Generale Masi è stato al nostro fianco soprattutto nei momenti più delicati della preparazione. Se qualcuno vuole chiamarsi fuori dalla squadra, libero di farlo. Personalmente sono convinto si tratti di una scelta sbagliata, soprattutto se accompagnata da dichiarazioni inopportune“.
    Ok la squadra, ma la Mamma è sempre la Mamma.

    436

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Festival di Sanremo 2013Mauro MasiRaiFestival di Sanremo 2011Mauro Mazza