Sanremo 2011, Morandi insegue Fiorello

Gianni Morandi vola a Cortina per convincere l'amico Fiorello a partecipare alla prossima edizione del Festival di Sanremo

da , il

    Gianni Morandi è andato a Cortina per fare la corte a Fiorello: il conduttore della 61ma edizione del Festival di Sanremo, su RaiUno dal 15 al 19 febbraio, punta evidentemente sull’amicizia per convincere lo showman siciliano a ‘rompere’ gli indugi e partecipare come ospite alla prossima edizione del Festival della Canzone italiana. Difficile dire di no all’amico Gianni, oggetto peraltro, di una delle migliori parodie di Fiore.

    Una vera e propria ‘missione’ è partita da Roma alla volta di Cortina negli scorsi giorni per raggiungere Fiorello, in vacanza nella località sciistica con la famiglia, e convincerlo a dire sì a una partecipazione al prossimo Festival di Sanremo. A guidare il gruppo di ‘temerari’ Gianni Morandi, a quanto pare accompagnato da uno degli autori di Sanremo 2011, immortalati da Tv Sorrisi e Canzoni che pubblicherà un corposo servizio sull’ipotesi di una capitolazione di Fiorello nel numero di martedì, che dopo anni di tira e molla potrebbe cedere all’amico Morandi e calcare l’Ariston. Del resto già nel 2009 Fiore partecipò a uno show di Morandi, Grazie a Tutti, facendogli una vera e propria sorpresa: perché non ripetersi, mettendo questa volta un po’ di nero su bianco?

    Pare che le trattative siano in corso da settimane e per i più ottimisti mancherebbe solo una firma ufficiale su un contratto: sarebbe, infatti, già allo studio un’ipotesi di intervento, che potrebbe risoversi con un exploit sul palco del teatro sanremese o con un collegamento radiofonico, che potrebbe fungere da super-promo per il ritorno di Fiore a RadioRai, probabilmente su RadioUno, come si vocifera da tempo.

    Gianni Morandi ha buone chance di riuscita: contiamo su di lui.