Sanremo 2011, Bruno Vespa ci sarà

da , il

    Non farà il conduttore, né la valletta – come ha suggerito ironicamente Fiorello – ma Bruno Vespa sarà nel cast di Sanremo 2011. “A Sanremo ci sarò, si troverà la cosa più adatta a quello che so fare. Ne sto discutendo con il direttore di rete e con quello artistico” ha detto il giornalista che dal 14 settembre torna su RaiUno con Porta a Porta. In alto Vespa durante la discussa premiazione al Campiello, con i commenti a Silvia Avallone.

    “Sono un giornalista e non un uomo dello spettacolo e per questo ho detto di no alla conduzione: non voglio essere responsabile di un ridimensionamento degli ascolti della Rai a cui tengo molto” ha detto, tra il serio e il faceto, Bruno Vespa, commentando con i colleghi le indiscrezioni che da giorni lo vedono alla guida del Festival di Sanremo 2011. Rumors che trovano una conferma diretta, visto che Vespa ha dichiarato di essere in ‘trattativa’ con la dirigenza Rai e con il direttore artistico del Festival. E a quanto dichiarato dal direttore di RaiUno, Mauro Mazza, la presenza di Vespa non sarà relegata a un eventuale Dopofestival, formula abbandonata un paio di anni fa e che la Rai non ha intenzione di ripristinare perché “dispendiosa”. Pertanto Vespa salirà sul palco dell’Ariston, ma come e a fare cosa (e perché) lo scopriremo poi.

    Di certo per quest’anno non avremo il piacere di vederlo vestito da donna a far da valletta a Fiorello, come suggerito dallo showman sicialino qualche giorno fa: “Per il prossimo anno, perchè ormai per questo è già tardi, Fiorello potrebbe condurre il Festival di Sanremo ed io fare la sua valletta” ha scherzato Vespa. Noi questa scena la vorremmo vedere.