Sanremo 2011: Belen Rodriguez a rischio causa cocaina

Sanremo 2011: Belen Rodriguez a rischio causa cocaina

Per Belen Rodriguez si allontana il Festival di Sanremo 2011: in un verbale d'indagine ha dichiarato di aver fatto uso di cocaina e il sindaco di Sanremo non la vuole più

    Mentre Belen Rodriguez dichiara di essere pronta ad accettare la conduzione del Festival di Sanremo 2011 ma di non aver ricevuto ancora proposte in merito, il sindaco di Sanremo, il leghista Maurizio Zoccarato, l’ha praticamente ‘scaricata’, dichiarando di non volere associare alla città “qualcuno che non abbia una moralità certa“. A far cambiare idea al primo cittadino di Sanremo, finora entusiasta di avere la showgirl argentina sul palco dell’Ariston, gli ultimi sviluppi di un’inchiesta sul giro di cocaina a Milano che coinvolgerebbero anche Belen. Nuovo caso Morgan in vista?

    Si profila un nuovo caso Morgan al Festival di Sanremo 2011: a scatenare il caso questa volta non è un’incauta intervista, ma un’inchiesta della magistratura che da tre anni sta cercando di far luce sul traffico di cocaina nei locali vip di Milano. Nei verbali d’indagine, infatti, ci sarebbe una dichiarazione di Belen Rodriguez nella quale la show girl argentina ammetterebbe di aver fatto uso di cocaina nei bagni dell’Hollywood, uno locali più in di Milano chiuso a seguito dell’inchiesta.

    In realtà Belen ha coinvolto nelle sue dichiarazioni anche Francesca Lodo, indicata nei verbali come ‘fornitrice’ della polvere bianca, che ovviamente ha deciso di querelarla: ma questa è un’altra storia. Il fatto è che a questo punto per Belen il palco dell’Ariston rischia di diventare un miraggio: “Così come non mi faceva piacere avere Morgan associato alla mia città, non cambio idea se una ha un sedere più bello piuttosto che dei capelli strani” ha detto ancora il sindaco Zoccarato, che punta a una moralizzazione del Festival.

    Se puniamo nel Giro d’Italia chi viene preso con il doping dobbiamo dare lo stesso segnale con la musica: farò le barricate affinché venga scelta una persona onesta e perbene“. E come direbbe Pupo, a questo punto bisognerebbe scegliere tra una decina di persone al massimo (anche se desideremmo tanto che questa intransigenza si estendesse agli scranni del Parlamento…).

    E dire che proprio oggi su Tv Sorrisi e Canzoni Belen si diceva onorata di essere indicata per la conduzione di Sanremo 2011:Sanremo è il sogno di tutte le donne che fanno televisione. Io, con i miei 25 anni, sono forse troppo giovane per calcare un palco così importante, ma se dovesse venire una proposta del genere sarei ben felice di accettarla” ha dichiarato Belen. A questo punto una proposta ci sembra davvero lontana… oppure no?

    451