Sanremo 2010: trattative per Elisa, Baglioni e Susan Boyle

Sanremo 2010: trattative per Elisa, Baglioni e Susan Boyle

Il 60mo Festival di Sanremo cerca superospiti nazionali e internazionali: in trattative per la serata dedicata alla leggenda del Festival Elisa e Claudio Baglioni, mentre per il settore 'esteri' potrebbe arrivare Susan Boyle

da in Festival di Sanremo 2013, Personaggi Tv, claudio-baglioni, Festival di Sanremo 2010, susan boyle
Ultimo aggiornamento:

    Si lavora febbrilmente alla composizione del cast ospiti della 60ma edizione del Festival di Sanremo, in programma dal 16 al 20 febbraio. Tra i nomi dei superospiti italiani e stranieri spiccano quelli di Elisa, di Claudio Baglioni (che nel frattempo smentisce) e di Susan Boyle, l’ex casalinga inglese assurta agli onori della discografia internazionale dopo la partecipazione a Britain’s Got Talent. Previsto per il 12 gennaio, invece, l’elenco dei cantanti in gara per la categoria Giovani: dopo Stefano Scandaletti, il popolo del web chiede a gran voce l’ingresso di Zorama: qui potete ascoltare il suo brano.

    Elisa e Claudio Baglioni potrebbero partecipare alla terza serata del Festival di Sanremo 2010, quella dedicata alla storia del Festival e denominata “Quando la musica diventa leggenda”, un omaggio per la 60ma edizione. Si cercano otto star della musica italiana che reinterpretino la canzone da loro più amata tra quelle presentate negli anni sul palco del Casinò prima e dell’Ariston poi.

    Lo staff di Baglioni, però, ha prontamente fatto sapere che “al momento non è previsto alcun tipo di partecipazione dell’artista al Festival di Sanremo“, ma stando ad indiscrezioni raccolte dall’AdnKronos, il cantante avrebbe ormai un accordo di massima con la Rai e con l’organizzazione del Festival, anche se mancherebbe ancora una formalizzazione contrattuale.

    Intanto una delle superospiti straniere potrebbe essere Susan Boyle, star della scorsa edizione di Britain’s Got Talent ora ai vertici delle charts internazionali con il suo primo disco, I dreamed a dream, che in un mese ha venduto oltre 7 milioni di copie. Da un reality a Sanremo: dopo la vittoria di Marco Carta ormai non è più una novità, ma Susan Boyle merita davvero di entrare nella leggenda.

    364

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Festival di Sanremo 2013Personaggi Tvclaudio-baglioniFestival di Sanremo 2010susan boyle