Sanremo 2010, Tony Maiello vince tra i Giovani

Tony Maiello è il vincitore della Nuova Generazione di Sanremo 2010

da , il

    Tony Maiello ha vinto la sezione Nuova Generazione di Sanremo 2010: è lui il primo dei talenti da talent che vince questa edizione del Festival, il che fa ben sperare i fans di Marco Mengoni, Noemi e Valerio Scanu. Protagonista della prima edizione di X Factor (dopo un’apparizione ad Amici) Tony Maiello, ormai figlioccio di Mara Maionchi, si è imposto sugli altri tre finalisti, ovvero su Jessica Brando, la quindicenne ‘embargata’ ieri che aveva ottime chance di vittoria, Luca Marino e Nina Zilli, che si è consolata con il Premio della Critica della Stampa e Radio-Tv. E in pieno spirito partenopeo (è di Castellamare di Stabia) al momento della premiazione salta sul palco il padre di Tony, mentre la Maionchi non si trova.

    Prima affermazione per i talenti da Talent di Sanremo 2010: Tony Maiello (intervistato proprio oggi da Televisionando) il ‘cucciolo’ di Mara Maionchi (e Fio Zanotti) ha vinto la sezione Nuova Generazione. E sarebbe interessante capire con quali percentuali da parte del televoto e con quali preferenze da parte della Sanremo Festival Orchestra per avere un’idea di quello che potrà succedere domani con la proclamazione del vincitore della sezione Artsti (i cosiddetti Big). Per i bookmakers resiste in testa Malika Ayane, ma seguono a breve distanza Marco Mengoni e Noemi, entrambi volti di X Factor che raccolgono però anche i favori della critica, e Valerio Scanu, beniamino di Amici la cui canzone non è stata, invece, molto apprezzata.

    Peccato per la giovanissima Jessica Brando, che però almeno ha avuto la soddisfazione di potersi esibire dal vivo questa sera prima che scattasse la fatidica mezzanotte, e per Nina Zilli, che aveva a nostro avviso la canzone più accattivante e matura di questa Nuova Generazione. Ci ha pensato la sala stampa a riconoscerne la bravura assegnandole il Premio della critica Mia Martini (deciso dalla carta stampata) e quello dei giornalisti radio-tv (e web). E di certo sentiremo parlare di lei.

    Per ora complimenti a Tony, ma stiamo già pensando a chi toccherà alzare domani il trofeo: che la finalissima si trasformi in una gara tra X Factor e Amici? E se X Factor ha avuto già la sua consacrazione, domani toccherà ad Amici?