Sanremo 2010 – Sonohra: intervista dopo l’esclusione

Intervista esclusiva ai Sonohra, esclusi da Sanremo 2010

da , il

    Fra i primi esclusi del Festival di Sanremo, i Sonohra sono però fra gli artisti più amati dai lettori di Televisionando e Music Room e noi li abbiamo incontrati il giorno dopo l’esclusione. La loro “Baby” non ha reso al primo ascolto, anche se già nell’esibizione insieme a Dodi Battaglia dei Pooh il pezzo ha mostrato un’altra forza.

    Purtroppo, non è servita per essere ripescati e i due fratelli veronesi non nascondo la loro delusione per essere fuori dalla gara. “Speravamo di andare più avanti possibile – ci dicono – ma sapevamo che c’era la possibilità di un’esclusione e quindi la accettiamo con serenità”. Sicuramente, Luca e Diego non si scoraggiano e pensano ai progetti futuri: “Adesso concentriamo tutto sul nostro album (Metà) e non ci abbattiamo per niente. Sappiamo di avere fatto un buon lavoro e c’è stata maturazione musicale grazie ai viaggi all’estero. Poi ci sarà una tournée che partirà quest’estate con due anteprime: il 18 aprile all’Alcatraz di Milano e il 10 aprile al Gran Teatro di Roma”.