Sanremo 2010 – Mengoni: giusto non aver vinto. Pupo: l’ho fatto per Canonici

Sanremo 2010 – Mengoni: giusto non aver vinto. Pupo: l’ho fatto per Canonici
da in Festival di Sanremo 2013, Marco Mengoni, Valerio Scanu, Festival di Sanremo 2010, Pupo
Ultimo aggiornamento:

    Ha vinto Valerio Scanu, ma è innegabile che i veri protagonisti siano loro: Pupo, Emanuele Filiberto e Luca Canonici, fischiati e criticati polemicamente dai Maestri D’Orchestra. L’inizio della conferenza stampa di chiusura è tutta per loro. “Io ed Emanuele – spiega Pupo – non abbiamo dischi in promozione. Siamo venuti a Sanremo soprattutto per Luca Canonici, sarà lui infatti a portare in giro per il mondo il brano”.

    E sulle aspre polemiche arrivate anche da un collega come Nino D’Angelo, Pupo afferma: “E’ antipatico dare giudizi sui colleghi, mi dispiace che D’Angelo reagisca così a un momento poco sereno per lui”. Emanuele Filiberto aggiunge: “Non ho nessun commento da fare. Non mi interessa quello che ha detto D’Angelo. Voglio godermi questo momento e basta”. E sulla protesta degli orchestrali, Pupo taglia secco: “Ho pensato fosse una gag preparata”.

    Tanti complimenti, invece per Marco Mengoni che dimostra nuovamente la sua umiltà: “Non ho mai pensato di vincere. Non ci ho mai creduto perché pensavo che non fosse una cosa giusta.

    Sono da poco in questo mondo, non ne conosco ancora tutti i meccanismi e sono consapevole dei miei limiti. Sono felicissimo così”. Marco, prima della sua seconda esibizione ha sussurrato un “mi dispiace” e spiega il perchè: “Pensavo a tutti quei colleghi che stimo e che forse avrebbero meritato di arrivare fra i tre finalisti forse più di me”.

    263

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Festival di Sanremo 2013Marco MengoniValerio ScanuFestival di Sanremo 2010Pupo