Sanremo 2010, in attesa del vincitore: è l’anno di X Factor?

Sanremo 2010, in attesa del vincitore: è l’anno di X Factor?

Chi vince Sanremo 2010? Dopo Amici tocca a X Factor?

da in Festival di Sanremo 2013, Marco Mengoni, Valerio Scanu, X Factor 10, amici-8, Festival di Sanremo 2010, giorgio-gori, Noemi, X Factor 3
Ultimo aggiornamento:

    Sanremo 2010, vince X Factor

    Dopo la vittoria di Tony Maiello, figlioccio di Mara Maionchi e talento della scuderia di X Factor, crescono le possibilità per gli altri ex concorrenti del talent di RaiDue, ovvero Marco Mengoni, vincitore della terza edizione, e Noemi, sbocciata sul palco e poi premiata dalle top ten italiane. Si mette ‘in mezzo’, però, la favorita dai bookie italiani, Malika Ayane, che potrebbe rompere il fronte compatto del televoto da talent. Un fronte che potrebbe far volare Valerio Scanu sul gradino più alto del podio, a ripercorrere le orme di Marco Carta. Ma dal Question Time di oggi sono emersi ‘dubbi’ sulla regolarità del televoto, “un meccanismo a tenuta stagna” per Azzerini che però in passato non è stato esente da truffe. E si scopre che a gestire le votazioni del pubblico c’è una società che cura anche X Factor e che circa metà dell’Orchestra si astiene dal voto a causa di contatti diretti con i concorrenti.

    Il Messaggero riprende quanto emerso nel Question Time di oggi per svelare qualche retroscena sui voti del pubblico e della Sanremo Festival Orchestra. Partiamo proprio dall’orchestra di 63 elementi il cui giudizio pesa per il 50% sul totale del verdetto finale. Circa la metà è escluso dal voto perché collabora, in maniera più o meno diretta, con i concorrenti: il che non è in sé un male, anzi evita conflitti di interesse. I giudizi sono calibrati sul totale dei votanti, quindi il voto non risente delle ‘schede bianche’, per quanto sarebbe anche interessante cosa ne pensa la ‘metà del cielo’ non ammesso al voto.

    Per quanto riguarda il televoto, invece, la gestione è stata affidata alla Neo Network srl, società che fa capo a Giorgio Gori, produttore con la Magnolia di X Factor. Un incarico assegnato con regolare bando di gara, ha detto Azzerini (capo struttura di RaiUno) in conferenza stampa, ma che fa addensare alcune nubi sulla trasparenza dell’operazione, considerato che in gara ci sono ben tre nomi della ‘scuderia’ di X Factor. Uno ha già vinto (Tony Maiello) e gli altri due sono tra i favoriti, sicuramente grazie a canzoni convincenti e performance impeccabili, senza dubbio alcuno.

    L’ombra del conflitto d’interesse, quindi, compare, ma è una presenza ingombrante in ogni edizione del Festival: basti ricordare cosa si scatenò l’anno scorso quando si seppe che Maria De Filippi sarebbe stata la supeospite della serata finale, con Marco Carta, vero fenomeno mediatico di casa Amici, tra i favoriti.
    Ma i brogli devono essere dimostrati e solo ora, a trent’anni di distanza, si sta rompendo l’omertà sullo scandalo delle schede Totip che negli anni Ottanta erano destinate al voto popolare, acquistate in massa dalle case discografiche, dai produttori e dai manager dei concorrenti. L’evoluzione sono i call center, molto meno controllabili di una società incaricata di gestire un servizio: certo, l’assegnazione del servizio a una società ‘vicina’ alla Rai può far sorgere altri tipi di dubbio da parte dei competitor, ma siamo sufficientemente ingenui da credere che sia controproducente manipolare i dati in maniera così spudorata negli antri del Teatro Ariston. Vediamo intanto chi vince, poi analizzeremo il ‘caso’.

    Intanto invochiamo anche noi una forma di Par Condicio – argomento caldo a Sanremo non solo per la questione dialetti, ma anche per l’abbondanza di personaggi politici in platea per la finalissima-: se vincesse uno di X Factor vorremmo che a premiarlo ci fosse Morgan, così come l’anno scorso toccò alla De Filippi con Carta. E’ un’utopia, lo sappiamo, ma sarebbe un gran coup de théâtre.

    675

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Festival di Sanremo 2013Marco MengoniValerio ScanuX Factor 10amici-8Festival di Sanremo 2010giorgio-goriNoemiX Factor 3