Sanremo 2010, il programma della prima serata

Inizia stasera il 60mo Festival di Sanremo: scaletta e programma della prima serata

da , il

    Fermo restando che Morgan non sarà né “in video, né di persona, né in voce” sul palco dell’Ariston, come ribadito oggi Mauro Mazza, direttore di RaiUno, vediamo cosa ci riservano queste cinque giornate di Festival, sempre, però, sotto lo schiaffo di forfait e ingresso dell’ultimo minuto sul piano degli ospiti nazionali ed internazionali. Di seguito il programma della prima serata, con il dettaglio del meccanismo della gara per le sezioni Artisti (Big) e Nuova Generazione (Giovani). In alto l’intervista di Valerio Scanu al Tg1, mentre ricordiamo che su Youdem, la tv dei PD, da stasera c’è il DopoFestival (e chi l’avrebbe mai detto).

    Sanremo 2010 è pronto al via: il sipario si alzerà alle 21.10 con gli effetti speciali alla Avatar promessi dallo scenografo Gaetano Castelli e si chiuderà non prima delle 00.30-01.00, orario ormai consueto anche per le dirette dei reality show.

    Ma vediamo cosa ci aspetta questa sera:

    si apre con il passaggio di consegne tra la coppia Paolo Bonolis e Luca Laurenti, primi ospiti di questa 60ma edizione del Festival, ad Antonella Clerici, amica prima che collega e padrona di casa del 2010: una benedizione di SuperPaolo, che l’anno scorso salvò il Festival dalla morte Auditel, fa bene e magari potrà scongiurare la maledizione dei festival al ‘femminile’, ma molto brillanti sul piano degli ascolti.

    La gara tra i Big, invece, sarà aperta da Irene Grandi con La cometa di Halley, che si preannuncia come la canzone più romantica della cantante toscana e in predicato per la vittoria finale. Ma procediamo in maniera schematica, in modo da offrirvi un memorandum di facile consultazione.

    Irene Grandi, La Cometa di Halley;

    Valerio Scanu, Per tutte le volte che,

    Toto Cutugno, Aeroplani;

    Arisa, Malamorenò.

    Ingresso ospite: Antonio Cassano.

    Nino D’Angelo (con Maria Nazionale), Jammo Jà;

    Marco Mengoni, Credimi ancora.

    Ingresso ospite: Susan Boyle, che canterà I dreamed a dream.

    Simone Cristicchi, Meno male;

    Malika Ayane, Ricomincio da qui;

    Pupo-Emanuele Filiberto-Luca Canonici, Italia amore mio;

    Enrico Ruggeri, La notte delle fate;

    I Sonohra, Baby;

    Povia, La verità;

    Irene Fornaciari feat Nomadi, Il mondo piange;

    Noemi, Per tutta la vita;

    Fabrizio Moro, Non è una canzone.

    Ingresso ospite: Dita Von Teese.

    Presentazione dei 10 cantanti di Sanremo Nuova Generazione: Nicolas Bonazzi (Dirsi che è normale), Jessica Brando (Dove non ci sono ore), Broken Heart College (Mesi), Mattia De Luca (Non parlare più), La fame di Camilla (Buio e luce), Luca Marino (Non mi dai pace), Jacopo Ratini (Su questa panchina), Romeus (Come l’autunno), Tony Maiello (Il linguaggio della resa) e Nina Zilli (L’uomo che amava le donne).

    Annuncio eliminati: in questa prima serata saranno eliminati tre Big che potranno poi essere ripescati – insieme ai due della serata di domani – giovedì 18: a decidere l’eliminazione nella sezione Artisti sarà, stasera e domani, esclusivamente la giuria demoscopica presente al Teatro Ariston. La giuria, curata dalla Ipsos, è composta da 300 persone, diverse ogni sera. Di questi 120 sono del Nord (40%), 60% del Centro (20%) e 120 del Sud (40%). L’eta’ e’ compresa, per il 30%, fra i 18 e i 35 anni e, per il 70%, fra i 36 e i 65 anni. Il 49% sono uomini e il 51% donne. I voti, da 1 a 10, verranno dati subito dopo la fine di ogni esibizione. Le operazioni di voto e i risultati saranno controllati e validati da un notaio incaricato dalla Rai, presente al teatro Ariston. I 300 giurati che compongono la giuria sono consumatori ‘attivi’ di musica pop, rock e leggera cioe’ hanno acquistato almeno due cd-dvd musicali, singoli, MP3 negli ultimi dodici mesi, in tutti i canali di vendita, o hanno partecipato almeno a un concerto negli ultimi dodici mesi o suonano uno strumento musicale a livello amatoriale

    Per quanto riguarda la Nuova Generazione, invece, incideranno sempre i voti della Sanremo Festival Orchestra e il televoto, con una percentuale pari del 50%.

    Giusto per completare l’intero meccanismo di voto per i Big, nella terza e nella quarta serata voteranno la Sanremo Festival Orchestra (peso percentuale del 50%) e il pubblico con il televoto (peso percentuale del 50%), mentre nella quinta e ultima serata voteranno, nella prima fase, la Sanremo Festival Orchestra (peso percentuale del 50%) e il pubblico con il televoto (peso percentuale del 50%), nella fase finale esclusivamente il pubblico con il televoto.

    Come dicevamo saranno cinque le canzoni dei Big eliminate complessivamente nelle prime due serate: due di queste potranno essere ripescate nella serata di Giovedì, per esibirsi venerdì nei Duetti. E a proposito dei duetti vediamo in basso la lista completa delle esibizioni:

    Arisa / Lino Patruno & Jazz Band

    Malika Ayane / Sabina Brazzo

    Simone Cristicchi / Coro Dei Minatori Di S.Fiora

    Toto Cutugno / Belen Rodriguez

    Nino D’Angelo / Ambrogio Sparagna E Le Voci Del Sud

    Irene Fornaciari Feat.Nomadi / Mousse T & Suzie

    Irene Grandi / Marco Cocci

    Marco Mengoni / Solis String Quartet

    Fabrizio Moro / Jarabe De Palo E Dj Jad

    Noemi / Kataklò

    Povia / Marco Masini

    Pupo, E.Filiberto, L. Canonici / Marcello Lippi

    Enrico Ruggeri / Decibel

    Valerio Scanu / Alessandra Amoroso

    Sonohra / Dodi Battaglia

    Ma ne riparleremo poi venerdì: per ora godiamoci la prima puntata e la prima eliminazione.