Sanremo 2010, gli ospiti della quarta serata

Sanremo 2010, tutti gli ospiti della quarta (e penultima) serata del Festival

da , il

    Jennifer Lopez e Tokio Hotel a Sanremo 2010

    Come accennato nel post dedicato alla scaletta della quarta puntata del Festival di Sanremo 2010, questa sera tornano sul palco dell’Ariston gli ospiti internazionali. Per fortuna si tratta di star musicali e di indiscusso rilievo: dopo tanti anni di corteggiamento sbarca a Sanremo Jennifer Lopez, regina del Pop latino, che ha coniugato bellezza (il suo fondoschiena è ormai un’icona), talento musicale e fortuna cinematografica. Per soddisfare il pubblico più giovane, tornato a seguire Sanremo grazie al traino dei talenti da talent, arrivano anche i Tokio Hotel, per un’inedita performance con l’Orchestra.

    Jennifer Lopez sarà un po’ il fil rouge della quarta puntata del Festival di Sanremo 2010, che vivrà la finalissima dei Giovani e i duetti dei Big. Ben due gli interventi previsti della star del pop latino che offrirà un ventaglio delle sue hit: il primo è in scaletta intorno alle 21.50 con tre pezzi (forse un medley?) e un’intervista; poi la si ritrova sul palco intorno alle 22.50 per una nuova esibizione musical-danzereccia sulle note di Hiciste che lascia poi spazio a un ‘fuori programma’ con l’Orchestra su No me ames. E da gran diva si è fatta notare, prenotando per sé un intero piano del più esclusivo albergo della vicina Montecarlo.

    Solo un ingresso, invece, per i Tokio Hotel, che compaiono verso le 23.37 per cantare con l’orchestra World Behind My Wall. Oramai i Tokio Hotel sono affezionati alla tv italiana: li ricordiamo ospiti anche nella terza edizione di X Factor, qualche mese fa.

    Ma la musica internazionale all’Ariston contempla anche il dj francese Bob Sinclair, che apre la serata e che torna poi verso la fine, per colmare l’attesa dei dati delle giurie, Orchestra e Televoto, per i Giovani e per gli ultimi due eliminati dei Big.

    Proprio in apertura, a fare da ‘disturbatore’ della perfomance di Sinclair, comparirà Giovanni Vernia in veste Johnny Grove col suo tormentone, Essiamonoi, che ben si adatta al clima disco che apre la quarta, e penultima, serata del Festival. Altro volto Mediaset, dritto dritto da Zelig, che questa settimana ha ‘saltato un giro’ per non ‘disturbare’ la gran cerimonia del Festival.

    Ma per ribadire lo spirito di gruppo dell’Azienda Rai appare sul palco anche Cristiana Capotondi, protagonista della miniserie Sissi, prossimamente su RaiUno: un ingresso coreografico, sulle note dei valzer di Strauss, che vede la Capotondi accompagnata da Daniel Erzalow (certo superpartes ma da anni collaboratore di Amici di Maria De Filippi).

    E il parterre ospiti si conclude qui, prima della grande abbuffata di domani, finalissima della 60ma edizione del Festival di Sanremo.