Sanremo 2009, il programma delle serate

Parte questa sera il 59° Festival di Sanremo, il secondo targato Paolo Bonolis

da , il

    Ci siamo, inizia stasera il 59° Festival di Sanremo condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti. Di seguito il programma delle cinque serate e la scaletta di questa sera, con l’ordine di uscita dei cantanti in gara. Si apre, come ormai noto, con Mina che canta il Nessun Dorma. In basso i video delle sue due partecipazioni a Sanremo e nella fotogallery le ospitate di Roberto Benigni.

    Stando a quanto dichiarato ieri da Paolo Bonolis, nel video che accompagnerà il brano comparirà Mina in versione 2009 in sala di registrazione: niente immagini risalenti agli anni ’60, ma materiale contemporaneo. Aspettiamo di vedere di cosa si tratta, nel frattempo rivediamo Mina sul palco del Casinò di Sanremo nelle sue uniche due partecipazioni alla kermesse, nel 1960 con E’ Vero e nel 1961 con Le Mille Bolle Blu.

    Intanto a introdurre il Nessun Dorma ci sarà una pianista di sette anni, Beatrice, ideale simbolo di continuità per il Festival di Sanremo nelle generazioni future.

    Ma passiamo al programma giorno per giorno.

    Martedì 17 Febbraio

    Primadonna: Alessia Piovan (per lei 4 abiti di Alberta Ferretti, tre lunghi e uno corto beige/dorato)

    Valletto: Paul Sculfor, che indossa abiti Moschino;

    Ospiti: Roberto Benigni, Katy Perry. Lo scrittore Paolo Giordano (La Solitudine dei Numeri Primi) ionaugura la ‘rubrica’ delle lettere al Festival, Caro Sanremo.

    Scaletta:

    Dolcenera (Il mio amore unico);

    Fausto Leali (Una piccola parte);

    Ingresso di Luca Laurenti;

    Tricarico (Il bosco delle fragole);

    Primo ingresso di Alessia Piovan;

    Marco Carta (La forza mia);

    Patty Pravo (E io verrò un giorno là);

    collegamento da New York con Miguel D’Escoto, presidente dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite;

    Marco Masini (L’Italia);

    Francesco Renga (Uomo senza età);

    Pupo, Paolo belli e Youssou N’Dour (L’opportunità);

    I Gemelli Diversi (Vivi per un miracolo);

    Afterhours (Il paese è reale);

    Iva Zanicchi (Ti voglio senza amore);

    Nicky Nicolai con Stefano Di Battista (Più sole);

    Povia (Luca era gay);

    Sal Da Vinci (Non riesco a farti innamorare);

    Alexia con Mario Lavezzi (Biancaneve);

    Esibizione di Katy Perry;

    Malika Ayane (Come foglie);

    Irene (Spiove il sole);

    Simona Molinari (Egocentrica);

    Filippo Perbellini (Cuore senza cuore);

    Eliminazione dei primi tre big.

    La serata, come da copione, dovrebbe terminare alle 00.50.

    Mercoledì 18 febbraio (Seconda Serata)

    Primadonna : Eleonora Abbagnato; previste per lei cinque uscite con altettanti abini Dolce e Gabbana

    Valletto: Nir Lavi, con abiti di Ermanno Scervino

    Ospiti: coro Jubilate diretto da Paolo Alli, che apre la serata; PFM, che omaggia Fabrizio De André, insieme a Stefano Accorsi e Claudio Santamaria. Roberto Saviano legge la sua lettera indirizzata al Festival.

    Gara: si esibiscono i 13 artisti rimasti in gara e le altre 6 Proposte 2009. Eliminazione di altri tre Artisti.

    Giovedì 19 febbraio (Terza Serata)

    Primadonna: Gabriella Pession, vestita da Armani in colori pastello

    Valletto: Thyago Alves, con abiti Iceberg

    Ospiti: Giovanni Allevi, che apre la serata, Alain Clark con il padre Dane canta Father and Friends, e il gruppo giamaicano che ha riletto i Pink Floyd in chiave reggae Easy Star All Stars. Arriva anche Kevin Spacey. Per la ‘rubrica’ Caro Sanremo interviene Michele Serra.

    Gara: Ripescaggio di 2 dei 6 Artisti rliminati nelle sere precedenti, proclamazione del vincitore del concorso online Sanremofestival.59 e duetti delle 10 Proposte con i loro Padrini.

    Silvia Aprile, padrino Pino Daniele - Un desiderio arriverà

    Irene, padrini Zucchero,Vandelli, Battaglia, Fio – Spiove il sole

    Iskra Menarini, padrino Lucio Dalla - Quale amore

    Filippo Perbellini, padrino Riccardo Cocciante - L’orgoglio

    Chiara Canzian, padrino Roberto Vecchioni - Prova a dire il mio nome

    Malika Ayane, padrino Gino Paoli - Come foglie

    Barbara Gilbo, padrino Massimo Ranieri - Che ne sai di me

    Karima, padrino Burt Bacharach - Come in ogni ora

    Arisa, padrino Lelio Luttazzi - Sincerità

    Simona Molinari, madrina Ornella VanoniEgocentrica

    Venerdì 20 febbraio (Quarta Serata)

    Primadonna: quattro conigliette di Playboy (Dasha Astafieva e le italiane Cristina De Pin, Micol Ronchi, Sarah Nile) accompagnate dal patron della testata, Hugh Hefner e tre sue fidanzate (le gemelle Kristina e Karissa Shannon e Crystal Harris)

    Valletto: Ivan Olita, con abiti di Roberto Cavalli

    Ospiti: oltre alle Playmate arriva anche il ballerino Daniel Erzalow, mentre per la rubrica Caro Sanremo interviene Niccolò Ammanniti.

    Gara: serata di duetti per gli Artisti. Si esibiranno solo i 12 rimasti in gara, ma – come è ovvio – elenchiamo tutte le esibizioni possibili.

    Afterhours con Cristiano Godano dei Marlene Kuntz e il regista Antonio Rezza;

    AlBano con Michele Placido;

    Alexia e Mario Lavezzi con Teo Teocoli;

    Marco Carta con i Tazenda;

    Sal Da Vinci con Gigi D’Alessio (ah, però!);

    Dolcenera con Syria;

    Gemelli Diversi con la BMB, banda di oltre 24 elementi;

    Fausto Leali con Fabrizio Moro;

    Marco Masini con la cantautrice Lara Fabian;

    Nicky Nicolai & Stefano Di Battista con Mario Venuti;

    Povia con il disegnatore Alessandro Matta;

    Patty Pravo con Todd Rundgren, Nathan East e Dave Weckl;

    Pupo-Belli-Youssou N’Dour con Gianni Morandi e Raoul Bova;

    Francesco Renga con il soprano Daniela Dessì;

    Tricarico con Lory del Santo (secondo noi da non perdere!);

    Iva Zanicchi con Gabriel Garko.

    Il giudizio viene dato dal televoto e da una giuria formata dall’Orchestra del Festival (giuria tecnica).

    Due Artisti eliminati. Si esibiscono anche le 10 Proposte con proclamazione del vincitore.

    Sabato 21 febbraio (Finale)

    Primadonna: Maria De Filippi, che ha scelto tre abiti Givenchy (uno nero e due chiari);

    Valletto: David Gandy, che indossa tre smoking disegnati da Dolce e Gabbana.

    Ospiti: aprono la serata i ballerini Carolina Rice e Giuseppe Picone, Vincent Cassel, Annie Lennox, Checco Zalone. Per la rubrica Caro Sanremo viene letta la lettera di Alda Merini. Chiude ancora Mina.

    Gara: vengono eseguite le canzoni dei 10 Artisti rimasti in gara; le prime tre canzoni nella classifica di gradimento del televoto vengono rieseguite e proclamato il vincitore.

    Riproposta anche la canzone vincitrice delle Proposte 2009 e si esibisce sul palco dell’Ariston il vincitore di Sanremofestival.59.

    Se Dio vuole a questo punto la messa sarà finita e andremo in pace, pronti per l’edizione 2010.

    (Foto: Ansa, Ap, Omega)