Salma Hayek ed ABC insieme per una miniserie da Wicked

Salma Hayek ed ABC tornano a lavorare insieme: dopo Ugly Betty, le due parti produrrano Wicked, una miniserie tratta dal libro di Gregory Maguire che ha dato il la al musical

da , il

    ABC e Salma Hayek di nuovo insieme: dopo Ugly Betty, le due parti stanno sviluppando Wicked per una miniserie da otto episodi che prenderà spunto dal libro (pubblicato nel 1995) di Gregory Maguire che ha poi originato il musical omonimo, rifacimento teatrale del mago di Oz: la notizia è riportata da TVLine e Variety, secondo cui alla sceneggiatura sta lavorando Erik Jendresen (“Band of Brothers”).

    La storia della contrastata amicizia di Elphaba, la futura Malvagia Strega dell’Ovest, e di Galinda, più tardi Glinda, la Strega Buona del Nord, finirà in tv: a produrre la miniserie Wicked (tratta dal libro di Gregory Maguire “Strega: Cronache dal Regno di Oz in rivolta”, rivisitazione de Il meraviglioso mago di Oz di L. Frank Baum e del relativo adattamento cinematografico) sarà ABC in collaborazione con Salma Hayek, già producer della defunta Ugly Betty.

    Già qualche anno fa ad ABC (che sotto la presidenza di Susan Lyne alla sezione miniseriee film tv aveva sviluppato progetti da Cinderella, Annie e The Music Man) era arrivata la proposta di una miniserie da Wicked, ma l’allora presidente Stephen McPherson aveva rifiutato il progetto.

    Non è chiaro se lo show sia ‘nuovo’ o una rivisitazione del vecchio, di certo Wicked non sarà basata sul musical Stephen Schwartz (musiche e testi) con libretto di Winnie Holzman, quindi non si tratterà di una miniserie musicale sulle ore di Glee; al momento la Hayek sarà solo produttrice di Wicked, ma non è chiaro se – come già accaduto in Ugly Betty, possa o meno apparire in qualche ruolo, fosse anche minore.

    Ed ora – visto che ABC e ABC Studios stanno sviluppando una serie musicale con protagonista Idina Menzel (leggendaria Elphaba in Wicked, ruolo per cui ha vinto un Tony, l’equivalente di un Oscar teatrale) – chissà che i fan non comincino a sognare che la Menzel possa fare un cameo…