Rush: in prima tv su Premium Crime il nuovo poliziesco australiano

Prende il via stasera su Premium Crime la prima stagione di Rush, serie tv poliziesca australiana

da , il

    rush serie tv premium crime

    Una nuova, avvincente serie tv poliziesca fa il suo debutto stasera su Premium Crime: Rush. I tredici episodi della prima delle quattro stagioni dell’inedito telefilm ambientato e girato a Melbourne, in Australia, andranno in onda in anteprima assoluta ogni giovedì alle 21.15 sul nuovo canale della pay tv digitale terrestre Mediaset Premium dedicato al genere poliziesco.

    Prodotta da John Edwards e da Southern Star, la nuova serie poliziesca australiana di Premium Crime, Rush, è ispirata alle adrenaliniche operazioni della Tactical Response Team (TRT), l’unità tatticamente più evoluta e tecnologicamente più avanzata della Polizia Federale Australiana (AFP) specializzata nel risolvere situazioni di crisi e di emergenza.

    Rush ruota intorno alle vicende professionali e personali dei membri di questa speciale unità di polizia capitanata dall’ispettore capo Kerry Vincent (Catherine McClements), new entry del team che causerà alcune tensioni nel gruppo formato da: i sergenti Lawson Blake (Rodger Corser), Brendan “Josh” Joshua (Callan Mulvey) e Shannon Henry (Jolene Anmdreson), il funzionario dell’intelligence Leon Broznic (Samuel Johnson) e gli agenti Michael Sandrelli (Ashley Zukerman), Stella Dagostino (Nicole da Silva) e Christian Tapu (Kevin Hofbauer).

    La prima stagione di Rush vi aspetta in anteprima assoluta su Premium Crime ogni giovedì alle 21.15.