Rufus Sewell protagonista di “Eleventh Hour”

Rufus Sewell protagonista di “Eleventh Hour”

Sarà l’attore britannico Rufus Sewell il protagonista dell’episodio pilota del nuovo drama di Jerry Bruckheimer intitolato “Eleventh Hour”, nuova serie della CBS che ha ricevuto il via libera lo scorso settembre

    Sarà l’attore britannico Rufus Sewell il protagonista dell’episodio pilota del nuovo drama di Jerry Bruckheimer intitolato “Eleventh Hour”, nuova serie della CBS che ha ricevuto il via libera lo scorso settembre.

    Presumibilmente, Sewell sarà il professor Ian Hood (adattato in Jacob per la versione americana), uno speciale consigliere del comitato scientifico del governo che, con la sua guardia del corpo donna, salva le persone dall’abuso della scienza. Eleventh Hour sarà il remake britannico dell’omonima serie inglese, non senza controversie: Stephen Gallagher voleva infatti che la serie fosse basata sulla scienza, e non sulla fantascienza: quando i produttori hanno alterato il suo script prima di entrare in produzione, lo sceneggiatore ha lasciato, ma la serie dell’ITV è comunque un successo: il remake americano sarà sceneggiato da Mick Davis, mentre il regista del pilot sarà Danny Cannon, che ha già diretto il primo episodio di CSI Las Vegas.

    Per Jerry Bruckheimer e la CBS si tratta invece dell’ennesima collaborazione, dopo i successi di CSI Las Vegas, CSI: Miami, CSI: New York, Cold Case e Senza Traccia.

    225

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI