Royal Pains, Entourage, Glee, Neil Patrick Harris: casting e novità

Royal Pains, Entourage, Glee, Neil Patrick Harris: casting e novità

royal pains, glee, zac efron, entourage, high school musical, how i met your mother, neil patrick harris, beastly, The Best and the Brightest, cinema, film tv: anticipazioni, casting, novità, gossip e spoiler dalle serie tv americane e dalla tv made in Usa

    Royal Pains

    Successo per il debutto di Royal Pains, serie incentrata su Marc Feuerstein nel ruolo di un “dottore a chiamata” per i ricchi residenti degli Hamptons. La serie ha infatti visto 5.6 milioni di telespettatori, 2.3 nella fascia 18-49: risultati analoghi a quelli di Burn Notice (usata come traino e vista da 6 milioni di persone, 2.5 nella fascia 18-49) e migliori di quelli di “The Listener” (NBC, 5.3 milioni di persone, 1.8 nella fascia 18-49).

    Paragonare Glee ad High School Musical? Il paragone potrebbe essere fatto, ma Jane Lynch, una delle protagoniste della serie, fa sapere che il paragone (anche in senso ‘anti’), sarebbe improprio: “Glee più ‘scintillante’, sarcastico, non è sciocco né sdolcinato. Per carità, High School Musical è un buon prodotto e tutto, ma un po’ smielato. Glee, invece, farà i conti con i veri problemi della vita“.

    Quale sarà il ruolo di Zac Efron in Entourage? La risposta è…se stesso! “Diventerà un cliente di Ari Gold, spiega Jeremy Piven, e lo vedrete all’incirca a metà stagione.

    Interpreterà se stesso, come David Schwimmer, ed è stato molto gentile, un vero tesoro“.

    Ed a proposito di Entourage, nella serie – per qualche episodio – vedremo anche Matt Letscher (ex Eli Stone, executive che supervisiona la serie di Johnny “Drama” Chase), William Fichtner (ex Prison Break, sarà Phil Yagoda, produttore dietro una serie di successo negli anni ’90 e che oggi ci riprova con la serie di Drama) e Scott Caan (conosciuto per “Ocean’s Eleven”, sarà Scotty Lavin, manager competitivo che parla sporco e agisce da duro per nascondere la sua insicurezza il personaggio di Kevin Connolly).

    E dopo il successo di How I Met Your Mother, Neil Patrick Harris finisce al cinema, con un ruolo da protagonista in “The Best and the Brightest” (incentrato una coppia del Delaware – NPH e Bonnie Sommerville – che si trasferisce a New York ed entra nel mondo degli asili privati) e nel film per la tv “Beastly“, edizione aggiornata de “La Bella e La Bestia” nella quale il nostro sarà il tutore cieco di un giovane (Alex Pettyfer) in stato di choc per essere stato trasformato in un orribile vecchio. Nel cast del film anche Vanessa Hudgens e Mary-Kate Olsen.

    473