Rosy Maggiulli: Le Iene (quasi) beffate dall’ex concorrente del Grande Fratello

Rosy Maggiulli: Le Iene (quasi) beffate dall’ex concorrente del Grande Fratello

Rosy Maggiulli: Le Iene (quasi) beffate dall'ex concorrente del Grande Fratello

da in Le Iene, Personaggi Tv, Programmi TV, Reality Show
Ultimo aggiornamento:

    Rosy Maggiulli

    Attenti a quello che si racconta, perché ci si ritrova davanti Rosy Maggiulli. Le Iene, infatti, sono state (quasi) beffate dall’ex concorrente del Grande Fratello, oggi con un presente inedito nel mondo della pornografia. La ragazza, ha partecipato all’undicesima edizione del reality show Mediaset (ora a riposo) e ha fatto credere al programma TV di essere stata vittima di violenza in rete, dopo che sul web è apparso un video che la ritraeva in pose intime con due uomini. Tutto premeditato per raccattare un po’ di visibilità usando la telecamera de Le Iene.

    Già nello spin off de Le Iene, X Love, Rosy Maggiulli si era infatti rivolta al programma di Davide Parenti che aveva tentato di aiutare la starlette ‘senza limiti‘, come è stata definita nel servizio di ieri sera. di Violata, aveva detto, nel proprio intimo per quella pubblicazione: pose sessuali in compagnia di due uomini, praticamente viste da tutti su Internet. Poi, però, la scoperta che si trattasse di un caso singolare ‘tutto programmato a tavolino’.

    I primi dubbi de Le Iene dopo un’intervista con i riflettori puntati sulla carriera (qualche carriera?) di Rosy Maggiulli.

    Quindi l’idea: Le Iene in caserma con l’ex gieffina per denunciare i presunti malfattori. Ma il dietrofront per la denuncia e una prima dichiarazione shock: ‘ma alla fine dei conti, io dico, se questa storia qua fosse vera o meno, è comunque un argomento interessante quindi perché dovete fossilizzarvi sul capire?’. Questa una prima rivelazione.

    Poi, con il riso sulle labbra, ha risposto alle domande della iena prendendosi gioco di chi ogni giorno subisce violenza in rete o nella vita quotidiana. Certe parole ancora ridondanti e, allo stesso tempo, capaci di presentarsi al telespettatore privo di ogni sentimento di vergogna. La finta violenza raccontata? ‘Se è una cosa grazie alla quale ti permette di guadagnare anche dei soldi in un momento di crisi, sì’, lo rifarebbe, perché se ‘sei vip e le serate non le fai…tanto comunque le violenze se ci devono essere ci sono’.

    La prima volta che aveva parlato con Le Iene si era fatta credere: ‘Il video? Mi fa venire il vomito’ perché, diceva, si era sentita violata ‘in una situazione intima e anche etichettata come olgettina, come escort’, dicendo, ancora, di provare vergogna se i suoi genitori, la mamma e il papà, ne fossero venuti a conoscenza.

    470

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Le IenePersonaggi TvProgrammi TVReality Show Ultimo aggiornamento: Venerdì 06/03/2015 13:33
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI