RomaFictionFest, tutti i vincitori

RomaFictionFest, tutti i vincitori

Perfect Parents stravince al RomaFictionFest

da in Fiction italiane, Roma Fiction Fest
Ultimo aggiornamento:

    Roma Fiction Fest

    E’ Perfect Parents, il tv movie britannico diretto da Joe Ahearne, il trionfatorer del RomaFictionFest: la pellicola ha vinto il Maximo Awards come miglior prodotto, sceneggiatura (Ahearne) e per l’attore protagonista Christopher Eccleston. “È un prodotto che ha messo d’accordo sia la giuria degli spettatori che quella degli esperti, ha detto Felice Laudadio, il direttore del Festival, e speriamo che adesso trovi mercato anche in Italia”.
    Dopo continua la lista completa dei premi assegnati:

    · Premio Maximo Award per il miglior prodotto televisivo (produttore e broadcaster): “Maria Montessori. Una vita per i bambini” di Gianluca Maria Tavarelli, Miniserie prodotta da Pietro Valsecchi e Camilla Nesbitt/Taodue per RTI/ Mediaset
    · Premio Maximo Award per il Miglior Regista: Michele Soavi per la fiction “Nassiryia”, per non dimenticare, Miniserie prodotta da Pietro Valsecchi e Camilla Nesbitt/Taodue per RTI/ Mediaset
    · Premio Maximo Award per la Migliore Sceneggiatura per Tv Movies: Gianmario Pagano e Monica Zapelli per “Maria Montessori. Una vita per i bambini” di Gianluca Maria Tavarelli, Miniserie prodotta da Pietro Valsecchi e Camilla Nesbitt/Taodue per RTI/ Mediaset
    · Premio Maximo Award per il Migliore Attore protagonista: Rolando Ravello per “Crimini” – Terapia d’urto di Monica Stambrini, Tv Movie prodotto da Giovanni Facchini, Marco Poccioni e Marco Valsania/Rodeo Drive Media per Rai Fiction e “Il Pirata Marco Pantani” di Claudio Bonivento, Tv Movie, prodotto da Bibi Ballandi/Ballandi Entertainment per Rai Fiction
    · Premio Maximo Award per la Migliore Attrice protagonista: Paola Cortellesi per “Maria Montessori.

    Una vita per i bambini” di Gianluca Maria Tavarelli, Miniserie prodotta da Pietro Valsecchi e Camilla Nesbitt/Taodue per RTI/ Mediaset

    2. Sezione competitiva internazionale riservata ai Tv Movies

    · Premio Maximo Awardper il Miglior Prodotto televisivo (produttore e broadcaster): “Perfect Parents” di Joe Ahearne, prodotto da Nicole e Cauvernier/GranadaMedia per ITV, Gran Bretagna
    · Premio Maximo Award per il Miglior Regista: Sergey Bobrov per “Posledny Zaboy”, prodotto da Valerij Todorosky per Tv Channel, Russia
    · Premio Maximo Award per il Migliore Attore Protagonista: Cristopher Ecclestone per Perfect Parents di Joe Ahearne, prodotto da Nicole e Cauvernier/Granadamedia per ITV, Gran Bretagna
    · Premio Maximo Award per la migliore Attrice protagonista: Anne Caillon per “L’Etrangère-Collection McDonald” di José Pinheiro, prodotto da Eve Vercel e Albert Segalés per France 2, Francia
    · Premio Maximo Award per la Migliore Sceneggiatura per Tv Movies: “Joe Ahearne”, prodotto da Nicole e Cauvernier/Granadamedia per ITV, Gran Bretagna
    · Premio speciale in memoriam: Jean-Claude Brialy, interprete del Tv Movie “Monsieur Jacob” di Gabriel Aghion, prodotto per ARTE France, scomparso nelle scorse settimane.

    464

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fiction italianeRoma Fiction Fest