RomaFictionFest 2010, ospiti e anteprime dal 5 al 10 luglio

RomaFictionFest 2010, ospiti e anteprime dal 5 al 10 luglio
da in Fiction italiane, Primo Piano, Roma Fiction Fest, Serie Tv, Serie TV Americane, body of proof, il-peccato-e-la-vergogna, il-sorteggio
Ultimo aggiornamento:

    Presentata ufficialmente dal direttore artistico Steve della Casa la quarta edizione del RomaFictionFest, che riempirà di anteprime seriali e di ospiti internazionali la capitale dal 5 al 10 luglio. Tra gli ospiti che sfileranno sull’ormai consueto Orange Carpet ci saranno Andy Garcia, che riceverà il premio Artistic Excellence Award e terrà una delle Masterclass in programma e Simon Mirren, produttore esecutivo di Criminal Minds, cui si aggiungeranno i protagonisti di molti dei titoli in concorso o presentati in anteprima. Annunciate meno opere nelle sezioni competitive, ma “col meglio, solo il meglio, della fiction internazionale” ha detto orgoglioso il direttore artistico. Vediamo che ci attende.

    La quarta edizione del RomaFictionFest, in cartellone dal 5 al 10 luglio, non tradisce le aspettative degli appassionati di fiction nazionale e internazionale, con un menu a base di grandi protagonisti, di anteprime esclusive e di titoli cult. Madrina dell’edizione Veronica Pivetti, brillante protagonista della nostra fiction, che farà gli onori di casa ai tanti ospiti internazionali che giungeranno sull’Orange Carpet nei giorni del festival.

    Partiamo dal Concorso per la Fiction Italiana Edita: sono 13 i titoli scelti che concorrono al Gran Premio della Fiction Italiana 2009-2010 di Tv Sorrisi e Canzoni e al Premio L.A.R.A.- Romafictionfest assegnato al miglior interprete maschile e femminile: tra questi Crimini, L’ispettore Coliandro 4, Intelligence, Gli ultimi del Paradiso.
    Previste tre anteprime di titoli nazionali: Il sorteggio, film tv con Beppe Fiorello, Giorgio Faletti, Gioia Spaziani ed Ettore Bassi, incentrato sulla giuria popolare chiamata a seguire il primo processo sulle Brigate Rosse nella Torino infuocata del 1977, diretto da Giacomo Campiotti prodotto da Artis per Rai Fiction; Le ragazze dello Swing, diretto da Maurizio Zaccaro e prodotto da Casanova Entertainment per RaiFiction, con Andrea Osvart, Lotte Verbeek e Elise Schaap nel ruolo delle tre sorelle Lescano nello sfondo storico del fascismo; e infine Il Peccato e la Vergogna, diretto da Luigi Parisi e Alessio Inturri e prodotto da Ares Film per Rti-Mediaset, chge riporta sul piccolo schermo la coppia d’oro della fiction Mediaset, ovvero Gabriel Garko e Manuela Arcuri.

    Per quanto riguarda le serie Usa, la quarta edizione si apre con l’anteprima del pilot di un nuovo procedural drama, ancora inedito anche negli Usa, Body Of Proof, diretto da Nelson McCormick e scritto da Christopher Murphey.

    Le altre anteprime internazionali verranno accompagnate dai protagonisti: ci sarà Sebastian Koch per Seawolf, Erica Christensen del family drama Parenthood, Michael Vartan, volto della nuova serie medical Hawthorne, Wendell Pierce e Khandy Alexander presenteranno invece Treme.

    Riorganizzato il settore delle sezioni competitive, che avranno come teatro la Multisala Adriano: per il Concorso Internazionale sono previste solo tre tre categorie, ovvero Tv Drama, Tv Comedy, Tv Factual. Ricco come sempre il menu delle sezioni collaterali che annoverano Eventi Speciali, Noon Night, Lavori in Corso, Piloti, Music Files, la Retrospettiva, le Masterclass e i Convegni.

    Particolare attenzione, quest’anno, sarà data anche all’industria fictional, che solo nel 2008 in Italia ha prodotto 800 milioni di euro di fatturato contro i 630 milioni dell’industria cinematografica, come ha ricordato Mario Mauri, membro del comitato di presidenza dell’Apt durante la conferenza stampa di presentazione. Ma il primo RomaFictionFest Award for Industry Excellence va agli Abc Studios, che tra i titoli prodotti negli ultimi anni avvovera serie di culto come Lost, Desperate Housewives, Alias e Grey’s Anatomy. Un premio speciale va anche a Claudia Mori per la sua casa di produzione, Ciao Ragazzi, presente fin dalla prima edizione del RFF e insignita dello Speciale RomaFictionFest per l’impegno produttivo.
    Si conferma inoltre l’Industry Week 2010 che ospiterà i RomaTvScreenings, i RomaTvPitching e il nuovo Doing Business With ?, una serie di incontri che daranno agli esperti la possibilità di condividere informazioni riguardanti i mercati dei loro paesi di origine, illustrare progetti di coproduzione e scambiare idee con altri professionisti del settore Industry.
    Insomma la cura per i fictions-addicted è pronta: non resta che seguirla scrupolosamente.

    763

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fiction italianePrimo PianoRoma Fiction FestSerie TvSerie TV Americanebody of proofil-peccato-e-la-vergognail-sorteggio