Roma Fiction Fest 2013: trionfa Montalbano, Garko e Arcuri premiati dal pubblico

Roma Fiction Fest 2013: trionfa Montalbano, Garko e Arcuri premiati dal pubblico

Si è chiuso il Roma Fiction Fest 2013: premiati Il commissario Montalbano e Questo nostro amore, riconoscimenti per Gabriel Garko e Manuela Arcuri

    Si è concluso ieri sera il Roma Fiction Festival 2013, manifestazione dedicata alla serialità televisiva, sia italiana che internazionale, giunta ormai alla settima edizione. Durante la cerimonia finale, svoltasi nella sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica, e presentata da Serena Autieri e Tiberio Timperi, sono stati consegnati i premi assegnati da una giuria di esperti, ma c’è stato spazio anche per i riconoscimenti del pubblico.

    Cerimonia finale di premiazione, ieri sera, per il Roma Fiction Fest 2013. La manifestazione, che si occupa di serialità televisiva a tutto campo, dalla fiction italiana alle grandi serie TV USA, dalle soap alle webseries, anche quest’anno ha offerto attese anteprime e ha visto avvicendarsi sul palco star del piccolo schermo, sia italiane che internazionali. I premi sono stati assegnati da una giuria di esperti composta da Piera Detassis, Enrico Lucherini, Barbara Palombelli, Gregorio Paolini e Gabriella Campennì Bixio, ma erano già stati annunciati nella conferenza stampa di chiusura dal presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

    Nella categoria “Drama” ha trionfato Il commissario Montalbano, con l’episodio “Una lama di luce”; i premi come migliore attore e migliore attrice sono andati rispettivamente, però, a Sergio Castellitto, per In treatment, e a Giuliana De Sio, per L’onore e il rispetto 3; il premio per la miglior regia se lo sono aggiudicato Alessandro Angelini ed Alexis Sweet, dietro la macchina da presa per Il clan dei camorristi.

    Nella categoria “Comedy”, vince la fiction Rai Questo nostro amore; il premio come miglior attrice è andato a Elena Sofia Ricci per Che Dio ci aiuti 2, mentre Benvenuti a tavola 2 si porta a casa due riconoscimenti, miglior attore (Giorgio Tirabassi) e miglior regista (Lucio Pellegrini).

    Il premio SACT/100 autori per la miglior sceneggiatura è stato assegnato a Sandro Petraglia e Stefano Rulli per Volare. La grande storia di Domenico Modugno, mentre il premio Roma Fiction Fest Excellence Award è andato al regista e attore Giuliano Montaldo. Riconoscimenti speciali sono stati consegnati a Milena Vukotic e Elisabetta Marchetti, di Un medico in famiglia 8, e a Angelo Russo, il Catarella di Montalbano.

    Infine, sono stati assegnati i premi del pubblico per il miglior attore e la miglior attrice, decretati dai lettori di TV Sorrisi e Canzoni: a vincere sono stati Gabriel Garko, per L’onore e il rispetto, e Manuela Arcuri, per Pupetta – Il coraggio e la passione.

    Aggiornamento del 4 ottobre 2013 a cura di Armando D’Avico

    Roma Fiction Fest 2013, il programma della settima edizione

    Sta per aprirsi il Roma Fiction Fest 2013, la rassegna che si svolgerà dal 28 settembre al 3 ottobre all’Auditorium parco della Musica della capitale. Come ogni anno, la manifestazione ha in programma una lunga lista di fiction, serie tv americane e webseries in anteprima, oltre alla presenza di importanti ospiti sia nazionali che stranieri. Madrina di questa edizione è la bellissima Serena Autieri.

    Torna la rassegna dedicata al mondo della fiction e della serialità televisiva, con proiezioni in prima tv, incontri con gli addetti ai lavori ed eventi speciali.

    Davvero ricco il piatto delle anteprime statunitensi, che comprendono alcuni dei prodotti più attesi della stagione. Ci saranno gli Agents of SHIELD della ABC (28/9/2013 ore 22:00 sala Petrassi), partito in America due giorni fa, oltre al campione di ascolti Sleepy Hollow (01/10/2013 ore 23:00 Sala Petrassi) e al drama storico in salsa adolescenziale Reign (29/9/2013 alle 20:00 Sala Petrassi), in anteprima mondiale: il primo episodio di quest’ultimo verrà trasmesso addirittura prima della messa in onda statunitense, che sarà il 17 ottobre 2013.
    Per Under the Dome (01/10/2013 ore 21:15 Sala Petrassi), di cui verrà trasmesso il season finale, saranno anche presenti in sala gli attori Dean Norris e Rachelle Lefevre. Da non perdere poi lo spazio dedicato a Breaking Bad, vincitore dell’Emmy 2013 come miglior serie tv drama: la co-produttrice esecutiva Melissa Bernstein sarà infatti protagonista di una masterclass con il pubblico (02/10/2013 ore 16:50 Sala Petrassi).
    In cartellone anche la premiere della terza stagione di Homeland (01/10/2013 ore 22:15 Sala Petrassi) e della settima di The Big Bang Theory (03/10/2013 ore 19:15 Sala Petrassi).

    Per quanto concerne la fiction italiana, si festeggeranno i 18 anni di Un posto al Sole con uno spazio apposito, a cui prenderà parte l’intero cast dell’amata soap opera partenopea. Nella giornata di apertura sarà invece proiettata Una mamma imperfetta 2 e parteciperanno alla visione anche i protagonisti dell’innovativa serie a cavallo tra tv e web.
    A proposito di webseries, se queste sono la vostra passione, il 30 settembre è la giornata che fa per voi: il Roma Fiction Fest 2013 darà spazio a The Tournament, Aequilibrium – L’ultimo custode di Leonardo, Vera Bes e Days: The Cross Movie.

    Tantissimi gli appuntamenti per i più piccoli e il pubblico dei ragazzi, che avranno vasta scelta: da Sofia la principessa a Mostri contro alieni, passando per Geronimo Stilton, Ginnaste – Vite Parallele, Dora l’esploratrice e l’amatissima Violetta, nuovo idolo dei teenager.

    Sul fronte degli ospiti nostrani saranno presenti Alessandro Gassman, Stefania Rocca e Rocco Papaleo, nell’ambito degli incontri ‘Le giornate degli attori’.

    Infine, non mancherà la premiazione finale, che si terrà il 3 ottobre alle 20:00 e sarà condotta da Tiberio Timperi e dalla madrina Serena Autieri. Nel corso della cerimonia, Massimo Ghini consegnerà il premio Roma Fiction Fest Excellence Award a Giuliano Montaldo.

    Articolo originale del 26 settembre 2013 a cura di Valentina Proietti

    1021