Roma Fiction Fest 2012: Miriam Leone madrina al posto di Alessia Marcuzzi

Roma Fiction Fest 2012: Miriam Leone madrina al posto di Alessia Marcuzzi

Alessia Marcuzzi sarà la madrina del Roma Fiction Fest 2012, che si terrà dal 30 settembre al 5 ottobre

    Roma Fiction Fest 2012: Alessia Marcuzzi madrina, Gillian Anderson ospite speciale

    Aggiornamento in fondo all’articolo

    Il Roma Fiction Fest 2012 ha la sua madrina e risponde al nome di Alessia Marcuzzi. La sesta edizione della manifestazione si svolgerà dal 30 settembre al 5 ottobre, all’Auditorium Parco della Musica di Roma, patrocinata dalla Regione Lazio e dalla Camera di Commercio di Roma. La bionda conduttrice del Grande Fratello raccoglie il testimone di Vanessa Incontrada, padrona di casa dell’anno scorso.

    Torna a fine mese la rassegna annuale dedicata alle fiction e serie tv, sia italiane che internazionali. Anche in questa edizione saranno presentate le novità del settore, con proiezioni esclusive e numerose anteprime.

    A fare gli onori di casa troveremo quest’anno Alessia Marcuzzi, che di fiction ne sa qualcosa. Ricordiamo ad esempio la partecipazione a Carabinieri e al più datato Tequila e Bonetti.

    Il festival è un’occasione importante per venditori e acquirenti di incontrarsi e soddisfare le reciproche esigenze. Ci sono i produttori che portano in visione il nuovo materiale a loro disposizione e ci sono i network, o chi per loro, che prendono in esame le varie offerte.
    Ma il Roma Fiction Fest è anche il luogo in cui gli appassionati del genere possono conoscere da vicino il mondo delle produzioni televisive. Non mancheranno infatti i laboratori che tanto hanno avuto successo nelle passate stagioni. Grazie agli spazi allestiti all’interno del Villaggio della Fiction, lo spettatore potrà venire a contatto con tutte le discipline e professioni che sono coinvolte nella realizzazione di una fiction: non solo quella di attore e regista, ma anche quelle di sceneggiatore, scenografo, doppiatore, montatore, truccatore e quant’altro.

    Ovviamente nelle giornate del festival si alterneranno ospiti speciali, italiani e stranieri. La prima giornata vedrà l’anteprima della miniserie ‘Questo nostro amore’, prodotta da RaiFiction. La proiezione sarà accompagnata dalla presenza dei due attori protagonisti, Neri Marcorè e Anna Valle.

    Quest’anno inoltre, sarà dato spazio alla collaborazione tra il Roma Fiction Fest e BBC Worldwide, nata durante l’ultimo MipTv di Cannes. La manifestazione dedicherà una giornata intera alle produzioni originali del network inglese. Tra queste spicca ‘Great Expectations’, adattamento televisivo del celebre classico di Charles Dickens. La miniserie in tre parti è stata realizzata lo scorso anno, per la regia di Brian Kirk e con Gillian Anderson nel ruolo di Miss Havisham. Per l’occasione, l’attrice sarà ospite speciale della rassegna e ritirerà il premio Roma Fiction Fest all’Eccellenza Artistica.

    Aggiornamento del 27 settembre 2012 alle ore 15:55

    Alessia Marcuzzi ha dovuto rinunciare all’incarico di madrina del Roma Fiction Fest 2012, a causa di impegni lavorativi, come fa lesi stessa dichiarato. Il suo posto è stato però prontamente occupato dalla bella e brava Miriam Leone, ex Miss Italia 2008. Dopo aver vinto il concorso di bellezza, la Leone ha subito mosso i primi passi nel mondo dello spettacolo, con programmi come ‘L’anno che verrà’ e ‘Unomattina’, di cui è ancora alla conduzione. Inoltre, ha partecipato a fiction televisive come Distretto di Polizia e Camera Cafè, oltre al film tv di Rossella Izzo ‘Il ritmo della vita’.
    Miriam è quindi tutt’altro che estranea al mondo del piccolo schermo e alle produzioni televisive e, anche grazie alla sua indubbia presenza scenica, sarà una madrina di tutto rispetto.
    Per quanto riguarda Alessia Marcuzzi, ecco le parole con cui la conduttrice ha annunciato la sua uscita di scena:

    ‘Mi dispiace non poter essere la madrina del RomaFictionFest a causa di impegni di lavoro. Faccio però un grande in bocca al lupo a Steve della Casa e a tutta quanta l’organizzazione.’

    E noi facciamo un grande in bocca al lupo alla nuova madrina, Miriam Leone!

    Articolo originale pubblicato il 13 settembre 2012

    674