Roberto Benigni ospite di Fiorello a RaiUno?

Roberto Benigni ospite di Fiorello a RaiUno?

Roberto Benigni è il superospite misterioso della seconda puntata de Il Più Grande Spettacolo dopo il Weekend di Fiorello?

da in Fiorello, Primo Piano, Rai 1, Roberto Benigni
Ultimo aggiornamento:

    benigni_fiorello

    Che sia Roberto Benigni il superospite misterioso della seconda puntata de Il Più Grande Spettacolo dopo il Weekend? Dopo le voci che volevano sul palco di Fiorello il premier Silvio Berlusconi, ora Tv Sorrisi e Canzoni dice ‘molto probabile’ la partecipazione di Benigni, anche se sembra che il contratto non sia stato ancora firmato.

    Nella seconda puntata ci sarà un grandissimo: è italiano, ma non è un cantante: questo l’annncio fatto qualche giorno fa da Fiorello che ha fatto immediatamente pensare a una partecipazione di Silvio Berlusconi a Il Più Grande Spettacolo dopo il Weekend, nuovo show di Fiorello per RaiUno al via lunedì prossimo, 14 novembre.

    Massimo Giletti a L’Arena di domenica scorsa ha ‘rilanciato’ l’ipotesi dell’ospitata del premier, venendo poi smentito dallo stesso Fiore, intervenuto telefonicamente in diretta (qui il video) per stoppare i rumors sulla presenza del Cavaliere, e più in generale dei politici, nel suo programma.
    No alla politica, viva il varietà, lo slogan lanciato da Fiorello, che intanto oggi terrà la conferenza stampa di presentazione del suo atteso show.

    Di certo il nome misterioso ha un certo peso, visto che anche Enrico Mentana ha garantito a Fiore la sua presenza in platea proprio in occasione della seconda puntata, quella in cui dovrebbe comparire il superospite misterioso. E ora Tv Sorrisi e Canzoni fa il nome di Roberto Benigni.

    Pare che l’accordo non sia ancora formalmente chiuso, ma che il comico toscano, premio Oscar, sia vicinissimo alla prima serata di RaiUno.

    Dubitiamo che questa volta Benigni si presenti nel prime time di RaiUno a titolo gratuito: lo aveva fatto per Vieni Via Con Me nel novembre 2010 ed era poi apparso questa primavera a Tutti In Piedi, l’evento multipiattaforma organizzato da Santoro per l’anniversario della Fiom. Ma sempre nel 2011 è stato anche ospite di Sanremo, entrando nell’Ariston in groppa a un cavallo bianco per celebrare i 150 anni dell’Unità d’Italia con un’esegesi dell’Inno d’Italia. Anche in quel caso, però, aveva detto sì a un cachet decisamente ridotto rispetto ai suoi standard, che non smorzò le solite polemiche, ma che valse alla Rai un pieno di ascolti.

    Ne sapremo qualcosa di più nelle prossime ore.

    458

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FiorelloPrimo PianoRai 1Roberto Benigni