Road Italy: su Rai 5 debutta il programma itinerante che racconta il Paese

Road Italy: su Rai 5 debutta il programma itinerante che racconta il Paese

Prende il via stasera su Rai 5 Road Italy, un nuovo programma itinerante che porterà i telespettatori alla scoperta dell'Italia di domani

    rai5 road italy

    Dal Gran Sasso al Monte Bianco passando attraverso sei regioni alla scoperta del Belpaese: è il lungo viaggio in carovana di Road Italy, il nuovo programma itinerante ideato e condotto da Emerson Gattafoni, Valeria Cagnoni e Claudio De Tommasi al via stasera su Rai 5. Undici puntate da un’ora, in onda ogni venerdì alle 21:15 fino al prossimo 6 luglio, per raccontare l’Italia di domani, tra creatività, sorprese e incontri inaspettati, dando voce ai testimoni del nostro tempo e mostrando le bellezze dei territori dello Stivale.

    Durante il viaggio dal Gran Sasso al Monte Bianco la carovana di Road Italy farà tappa tra i paesaggi e i borghi medievali più belli d’Italia, mostrandone le ricchezze architettoniche storiche e moderne, le imprese tramandare di padre in figlio o gli esempi dei nuovi imprenditori della green economy. Tutto questo per tracciare il profilo delle persone comuni incontrate sul percorso, vere protagoniste dello show con le loro storie di vita.

    Il programma, una sorta di etnofiction, è prodotto da Rai 5 con Gekofilm e avrà anche una striscia quotidiana di 10 minuti (partita lunedì scorso), un diario di viaggio in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì alle 17:50 per raccontare l’itinerario e le vicende della carovana. In programma ci sono anche due dirette televisive: quelle di venerdì 11 maggio da Pesaro e del 15 giugno da Monterosso, località delle Cinque Terre.

    Crediamo molto in questo progetto – ha spiegato il direttore generale di Rai 5 Massimo Ferrario –. Il format racchiude in sé una doppia connotazione: da una parte la tradizione, rappresentata dai mezzi di trasporto in dotazione (Apecar vintage restaurati), dai borghi medievali che verranno visitati, dalla componente di imprese artigiane molto radicate sul territorio e dall’altra la dotazione iper tecnologica dei mezzi a disposizione, le nuove strutture architettoniche eco-sostenibili, realizzate da pochi anni e di nuova concezione. E poi il tessuto industriale formato anche dalle nuove aziende cosiddette ‘green’. Rai5 – ha continuato Ferrario – conferma così la sua natura di Social TV continuando a cercare con i suoi telespettatori ogni forma possibile di scambio e confronto. Con Road Italy, Rai5 non sarà solo in TV, sui principali social network e in rete, anche grazie alle applicazioni per Ipod e Iphone, ma sarà con la sua carovana sul territorio per incontrare i suoi telespettatori e le loro storie.

    424

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI