Risse e polemiche: lo share s’impenna

Analisi dei dati Auditel della settimana, con il commento degli eventi televisivi della settimana: dall'intervento di Silvio Berlusconi a Ballarò, al rissa Carlucci-Trio Medusa a Le Iene, fino al grande successo delle semifinali dei reality della stagione: l'Isola dei Famosi e La Talpa

da , il

    Questa settimana televisiva è stata intensa, intensissima e si è consumata tra conferme, successi, vecchi ritorni e nuovi arrivi partiti in sordina! Gli italiani hanno senza dubbio voglia di ridere e lo conferma il successo di Paperissima (26,03% il venerdì sera) e dei comici di Zelig su Canale 5.

    Allo stesso tempo, però, ci sono mamme, zie e pro-zie che non si stancano mai di versare lacrime davanti alle storie “struggenti” raccontate da Maria De Filippi nel suo “C’è Posta per te” (31,41%), che ha battuto senza possibilità d’appello “Serata d’onore” (17,01%), il nuovo show del sabato sera di RaiUno, condotto da Pippo Baudo. Il signor Baudo ha avuto pane per i suoi denti (visto che settimane fa era quasi certo di battere “La Sanguinaria”) e bisogna ammettere che non ha preso “sportivamente” la sconfitta…

    Per fortuna, però, c’è una fetta di pubblico italiano che si interessa a ciò che accade nel mondo, premiando l’informazione proposta da “Anno Zero” (15,79%) su Raidue e da “Ballarò” (16,61%) su Raitre, che nell’ultima puntata ha visto l’intervento a sorpresa di Berlusconi.

    Su Italia1, continua la satira pungente e senza mezze misure di “Le Iene Show” (13,99%) che ha mandato in onda nell’ultima puntata “il caso Gabriella Carlucci”, la parlamentare che si è definita “sottopagata” (!).

    E non possiamo non sottolineare “Vite Straordinarie” con Elena Guarnieri, che su Rete4 ha mandato in onda, con un buon successo, uno speciale dedicato al re della televisione, Mike Bongiorno , che qualche critico (la mia memoria al momento è in letargo!) definì simpaticamente “La Madonna con gli occhi cerulei”, al suo arrivo (nel lontanoooooooooooo 1954!!) in televisione! Per chi l’avesse perso, vi proponiamo il video!