Rissa a Domenica Cinque: Barbara D’Urso si scusa

Rissa a Domenica Cinque: Barbara D’Urso si scusa

Barbara D'Urso chiede scusa per la rissa scoppiata a DomenicaCinque due giorni fa e la fa in coda ad un servizio del Tg 5 che ripercorre alcune delle telerisse più famose della nostra tv

    Barbara D’Urso chiede scusa per la rissa scoppiata a Domenica Cinque due giorni fa e la fa in coda ad un servizio del Tg5 che ripercorre alcune delle telerisse più famose della nostra tv, dai calci tra onorevoli a Porta a Porta alla finta tirata di capelli tra Victoria Cabello e Ambra Angiolini. In alto il servizio del Tg5 con le risse tv e le scuse della D’Urso.

    Giornata di scuse quella di ieri per i programmi Videonews: dopo l’editoriale di Claudio Brachino, in cui il direttore della testata informativa di Mediaset si è scusato per il servizio su Raimondo Mesiano, con ‘replica’ alla consegna del Tapiro d’Oro da parte di Striscia, ieri sera è toccato a Barbara D’Urso scusarsi per quanto accaduto a Domenica Cinque durante il talk sull’omofobia (qui i video).

    Sostanzialmente la D’Urso si è scusata facendo però capire che sono i rischi del fare un programma che ‘guarda costantemente all’attualitàì: se si parla di temi caldi, di nervi scoperti della società è quasi impossibile che gli animi non si riscaldino, fa capire Barbara.

    Ovviamente dissentiamo: c’è modo è modo di imbastire una puntata, mica dobbiamo essere noi a spiegarlo. E comunque complimenti a Barbara, di certo è riuscita a conquistare l’attenzione dei media a più di un mese dal debutto di DomenicaCinque.

    275

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI