Rinnovo per Burn Notice e Royal Pains, news su Mischa Barton, Lawman ed altre serie tv

Rinnovo per Burn Notice e Royal Pains, news su Mischa Barton, Lawman ed altre serie tv

Mischa Barton sta bene e torna in The Beautiful Life?; Robert Knepper regular in Heroes; Lawman da Elmore Leonard per la FX; Moon Bloodgood, Jessy Schram, Seychelle Gabriel e Maxim Knight nella serie aliena di Steven Spielberg; Heather Stephens in The Forgotten; Heather Stephens in Three Rivers; Usa Network ha rinnovato "Burn Notice" e "Royal Pains"

    Mischa Barton sta bene e si unirà presto al cast di “The Beautiful Life“: a rivelarlo il produttore dello show, Ashton Kutcher, che ha dato la notizia nel corso di una conferenza sulla tecnologia. Al momento, quello che è certo è che l’attrice – dimessa la settimana scorsa dopo un ricovero forzato – ha voglia di tornare al lavoro. In alto, le prime foto di Mischa Barton dopo il ricovero.

    Vuole raggiungere il resto del cast e cominciare a lavorare“, ha spiega a TV Guide il portavoce dell’attrice, Craig Schneider, secondo cui Mischa migliora di giorno in giorno. Se non ce la facesse, ci sarebbero grossi problemi, considerato che nella serie, incentrata sulla vita di alcune modelle, la Barton ha un ruolo fondamentale e appare sin dai primi eposodi.

    Dichiarazioni di rito a parte, però, come stia realmente l’ex star di Oc nessuno lo sa: in una recente uscita pubblicitaria per “The Beautiful Life” c’erano Sara Paxton, Corbin Bleu ed Elle Macpherson (questi ultimi due promossi a regular), oltre al produttore Ashton Kutcher, ma né Ben Hollingsworth (interesse amoroso della Paxton) né Mischa Barton (Sonja) si sono fatti vedere.

    A parte rimpiazzare l’attrice, la CW potrebbe far slittare “The Beautiful Life”, il cui debutto è previsto per il 16 settembre; al suo posto troveremmo la serie Life Unexpected incentrata su un’orfana che ritrova i suoi genitori. Qui sotto, il video promo di The Beautiful Life con la Barton. (Continua sotto)



    Ha finalmente un nome il progetto della FX incentrato sul racconto di Elmore Leonard “Fire in the Hole” (Fuoco in buca in italiano); Lawman, questo il nome dello show, vede Timothy Oliphant nei panni di Raylan Givens, uno sceriffo del Kentucky di cui ci verranno narrate la vita lavorativa (molto travagliata, visto che i suoi metodi spicci lo mettono nei guai, tanto che i suoi capi lo spediscono a sorvegliare la zona in cui è nato) e quella privata, con affari mai terminati, una ex moglie e un padre che invecchia.


    La serie, 13 episodi, sarà lanciata in estate: sceneggiata da Graham Yost, produttore esecutivo assieme allo stesso Leonard, Sarah Timberman, Carl Beverly e Michael Dinner (regista del pilot) cercherà di rispettare il lavoro dello scrittore: “Siamo suoi fan – ha spiegato Yost – e vogliamo portare la sua sensibilità trasponendola in televisione. Non sarà facile, ci hanno già provato altre persone“.

    Di certo il personaggio non sarà un buono: “Elmore – dice infatti Yost – ha creato un gran bel cattivo, un anacronismo vivente che porta ancora lo Stetson (il cappello, ndr) ed una fondina e che si vede come uno sceriffo. Pensiamo che ambientare lo show in Kentucky (ma Lawman sarà girata in California) sia una boccata d’aria fresca per la televisione, che non ha mai esplorato a fondo questo territorio“.

    L’ex Battlestar Galactica Jamie Bamber sarà guest star della seconda stagione di Dollhouse nel ruolo di qualcuno “molto coinvolto” in una ‘missione’ di Echo e del suo nuovo guardiamo Paul Ballard.

    Usa Network ha rinnovato “Burn Notice” e “Royal Pains”, che hanno fatto registrare ottimi ascolti entrando nella top 20 di programmi più visti via cavo, con (nella puntata del 9 luglio) rispettivamente 7.1 (Burn Notice) e 7.3 milioni (Royal Pains) di telespettatori.

    E mentre l’ex Prison Break Robert Knepper diventa regular di Heroes, Alfre Woodard è stata scritturata per “Three Rivers” (CBS), dove rimpiazzerà Julia Ormond nel ruolo di Sophia Jordan, capo di chirurgia.

    Heather Stephens sarà invece tra i protagonisti di “The Forgotten” (ABC), incentrato su un gruppo di detective amatoriali; la Stephens sarà Lindsay (ex Linda, interpretata da Reiko Aylesworth), che deve occuparsi di un figlio mentre il marito è in galera per un crimine non meglio specificato.

    Moon Bloodgood, Jessy Schram, Seychelle Gabriel e Maxim Knight saranno tra i protagonisti del progetto alieno di Steven Spielberg con protagonista Noah Wyle; la Bloodgood sarà Anne Glass, una terapista che si occuperà dei bambini choccati dall’invasione aliena …e anche degli adulti! Knight sarà Matt, figlio del protagonista; la Schram interpreterà Karen, una biker che tenterà di dare una mano, mentre la Gabriel sarà Lourdes, giovane rimasta senza famiglia che aiuterà il gruppo di insorti che vogliono rivoltarsi agli alieni.

    Foto: dailymail.co.uk, celebrity-gossip.net

    952

     
     
     
     
     
    ALTRE NOTIZIE