Rigoletto a Mantova: un kolossal dagli ascolti sorprendenti

Rigoletto a Mantova: un kolossal dagli ascolti sorprendenti

Gli ascolti dei tre atti del Rigoletto a Mantova, trasmessi da RaiUno tra sabato 4 e domenica 5 settembre

    Gli ascolti non saranno stati esaltanti, ma un’esperienza come quella del Rigoletto a Mantova vale la pena di essere vissuta: tre atti nei luoghi e nelle ore in cui Verdi ambientò il suo capolavoro, confezionati con un cast di altissimo livello, dipinti con la meravigliosa fotografia di Vittorio Storaro, diretti musicalmente da Zubin Metha per un esperimento che può aiutare la Rai a rifarsi un’immagine presso il pubblico, anche se non basta un evento come questo per scrollarsi di dosso le critiche per una ‘gestione ordinaria’ che lascia molto perplessi. Se lo stesso coraggio si manifestasse nella costruzione dei palinsesti stagionali saremmo a cavallo.

    I tre atti del Rigoletto a Mantova, trasmessi tra sabato e domenica, non hanno fatto registrare ascolti record, ma i dati sono senza dubbio significativi e testimoniano la possibilità di fare grande tv. E se il pubblico tv italiano, disabituato ad eventi del genere, può non apprezzare, lo sforzo può essere premiato dalla vendita all’estero (138 i Paesi che hanno acquistato il prodotto) e dalle eventuali repliche sui canali tematici del digitale terrestre.

    Senza contare il successo che gli estratti in alta definizione stanno ottenendo sul Web (YouTube compreso).

    Nel dettaglio questi gli ascolti dei tre atti. Il primo atto, trasmesso da RaiUno nell’access prime time di sabato 4 (dalle 20.30 alle 21.30) ha ottenuto 2.659.000 telespettatori per il 14,3% di share: un dato decisamente rilevante, anche se Velone su Canale 5 ha ottenuto il 21,7%. Il secondo atto, in onda domenica alle 14.00 ha registrato 1.542.000 (9,87%), mentre in seconda serata, alle 23.10, ha raccolto 1.251.000, per uno share dell’11,55%, risultando però il secondo programma più seguito della fascia orari preceduto solo dal film Tutte le donne della mia vita su Canale 5 (1.137.000, 18,41%). Il terzo e ultimo appuntamento con il Rigoletto su Rai 1 ha riportato 1.251.000, share 11,55%

    Il confronto con gli altri due esperimenti lirici forse è un po’ penalizzante (il primo atto della Tosca a Roma ottenne il 21,39% di share, andando in onda sempre nell’access prime time del sabato ma solo per mezz’ora, mentre quello de La Traviata a Paris registrò il 16,88% dalle 12.00 alle 12.30 sempre di un sabato), ma sul piano dell’immagine e del contenuto il Rigoletto non ha prezzo.

    385

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AuditelProgrammi TVRaiRai 1

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI