Rifiuti Napoli, tv locale lancia il ‘meteo-munnezza’

Rifiuti Napoli, tv locale lancia il ‘meteo-munnezza’

Una tv locale napoletana, Tele A, lancia il Meteo Munnezza per le previsioni sull'andamento emergenza rifiuti a Napoli

    Che Temp’ ‘e Munnezza! Non poteva che intitolarsi così la rubrica dedicata alle ‘previsioni’ sull’andamento dell’emergenza rifiuti a Napoli lanciata da un’emittente locale, Tele A. Ovviamente si tratta di una provocatoria striscia comica, ideata da Gianni Simioli, vulcanico (è il caso di dirlo) autore partenopeo artefice di molti programmi tv e radio del capoluogo campano, che vede nel ruolo di ‘munnezzina’ o ‘sacchettina’ (versione ‘riciclata’ della meteorina di ‘fediana’ origine) la cabarettista ‘Mariarca‘, già nota ai fans di Telegaribaldi.

    Che i napoletani non si lascino abbattere dalle mille difficoltà della propria città è ben noto da tempo: inevitabile quindi che l’emergenza rifiuti (ben lontana dall’essere risolta) diventi spunto per un programma comico di un’emittente locale. L’idea è davvero carina, una rubrica ‘meteo’ sulla distribuzione dei cumuli di rifiuti sul territorio campano in onda all’interno di un nuovo programma ideato da Gianni Simioli, Operazione San Gennaro (dal titolo di un omonimo film) in onda il venerdì sera su Tele A e in replica infinite volte su vari network locali.

    Non sappiamo se le previsioni siano ‘attendibili’ (non lo pretendiamo, ovvio): difficile che lo siano, comunque, vista anche la variabile situazione partenopea. Se così fosse, però, sarebbe davvero un gran servizio di pubblica utilità.

    218

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttualitàProgrammi TVVideo

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI