Riccardo Cresci , il volto allegro di Sky Meteo 24 – video

Riccardo Cresci , il volto allegro di Sky Meteo 24 – video

Riccardo Cresci il volto allegro di Sky Meteo 24 , informazioni e video

    Riccardo Cresci , il volto allegro di Sky Meteo 24 – video

    Riccardo Cresci è uno dei più giovani conduttori di Sky Meteo 24 . E’ arrivato al canale meteo di Sky nel giugno 2007 ma ha già tantissime fans che lo hanno soprannominato “meteo allegro” per il modo di fare simpatico e il bel sorriso con cui illustra le previsioni del tempo.

    Riccardo Cresci è nato a Roma il 12 settembre 1983 e come tutti i nati sotto il segno della vergine è preciso e puntuale. Si è laureato in Comunicazione d’Impresa, Marketing e Pubblicità presso l’università L.U.M.S.A di Roma . Appassionato di televisione fin da piccolo, il suo mito è Corrado e il suo programma preferito Il Pranzo è Servito (non per nulla il sito dedicato al programma è opera sua). Grazie all’amicizia con Stefano Jurgens (noto autore televisivo) diventa il responsabile della Piccola Accademia della Comunicazione e dello Spettacolo e conduce diverse serate e spettacoli organizzati dalla stessa Accademia. Il mondo della tv lo attrae sempre di più tanto da spingerlo da iniziare a studiare privatamente dizione, recitazione, canto, articolazione vocale e improvvisazione scenica. Nel giugno del 2007 viene scelto da Emilio Carelli, direttore di Sky Tg 24, per diventare uno dei volti di Sky Meteo 24 . E’ il debutto televisivo.

    Il suo fare simpatico e la sua avvenenza conquistano subito il pubblico, soprattutto quello femminile.

    Dal suo sito ufficiale apprendiamo che gli piace fare sport (palestra, nuoto, tennis, golf, pallavolo e atletica) e che nel tempo libero si diletta con la scrittura creativa e con l’ideazione grafica di siti internet. Si definisce allegro, paziente, generoso, leale ma anche testardo, pignolo, geloso e pignolo. Tifa la Roma e le sue città preferite sono Roma e New York. Oltre al sito ufficiale da poco inaugurato Riccardo Cresci, quale appassionato di internet, non poteva mancare di avere anche uno spazio su MySpace.

    454