Report, garantita per un anno la tutela legale

Report, garantita per un anno la tutela legale

La Rai ha garantito la tutela legale gratuita ai collaboratori di Report per questa stagione tv

    Report

    La Rai ha garantito la tutela legale gratuita ai collaboratori di Report per questa stagione tv. Poi si vedrà.

    Milena Gabanelli è abbastanza soddisfatta, ma sa che la decisione presa dalla Rai qualche giorno fa non ha i crismi della stabilità. Per questa stagione di Report, al via l’11 ottobre in prima serata su RaiTre, i free lance che realizzano le inchieste scomode del programma in onda da ormai un decennio potranno godere della tutela legale gratuita offerta dall’Azienda. ‘Del futur non v’è certezza’, ma per adesso si tira un sospiro di sollievo. “Si naviga un po’ a vista” commenta a Radio24 la Gabanelli, che nei giorni scorsi aveva scritto una lettera aperta al Corriere della Sera per illustrare le storture delle leggi italiane in merito alle querele e alle diffamazioni.
    Nel momento in cui chicchessia si sente autorizzato a trascinarti in tribunale anche in assenza del fatto diffamatorio ma solo per intimidire Il giornalista e ti fa cause per centinaia di migliaia di euro, alla fine diventa tutto troppo oneroso. Puoi essere governato da un principe svedese ma se ti trovi cento cause, devi accantonare un sacco di soldi nel fondo rischi per numerosi anni, e rischi di chiudere.

    L’anomalia più pesante sta lì” ha sintetizzato la Gabanelli che fa anche una disamina sulle ‘ambiguità’ del servizio pubblico: “Non dovrebbe esserci nulla di più puro del servizio pubblico, eppure in Italia cosa c’è di pi ùcontaminato del servizio pubblico?” chiosa la giornalista.
    Ma una steccata la lancia anche ai colleghi: “Il problema, più che nella politica, sta nella qualità dei giornalisti, dei direttori spesso scelti dalla politica: quando faccio stage nelle scuole di giornalismo vedo giovani animati da passione civile. Perché poi si degenera? Perché se metti una mela marcia nel cestino e la lasci lì, nel tempo…“. A buon intenditor…

    362

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI