Remake di Rebecca – La prima moglie, con Alessio Boni e Cristiana Capotondi

Rebecca - La prima moglie, capolavoro hitchockiano premiato con l’Oscar, diventerà un film in due puntate: le riprese hanno preso il via ieri a Trieste, e dovrebbero continuare per 8 settimane tra la Prefettura, il museo comunale di Villa Sartorio, Palazzo Vivante, il Teatro Verdi e il Porto Vecchio, dove verrà ricreata in esterni l’ambientazione londinese anni Trenta

da , il

    rebecca la prima moglie - il remake con Alessio Boni e Cristiana Capotondi

    Rebecca – La prima moglie, capolavoro hitchockiano premiato con l’Oscar, diventerà un film in due puntate: le riprese hanno preso il via ieri a Trieste, e dovrebbero continuare per 8 settimane tra la Prefettura, il museo comunale di Villa Sartorio, Palazzo Vivante, il Teatro Verdi e il Porto Vecchio, dove verrà ricreata in esterni l’ambientazione londinese anni Trenta.

    A Joan Fontaine e Laurence Olivier, i nostrani Cristiana Capotondi e Alessio Boni , accompagnati da Omero Antonutti e Mariangela Melato (la terribile Mrs Danvers). Dietro la macchina da presa, invece, troviamo Riccardo Milani, regista che viene ricordato per i film “Il posto dell’anima” e “La guerra degli Antò”, ma anche per fiction tv di successo come “Il sequestro Soffiantini” e “Cefalonia”. Prodotto dalla Titanus per Rai Fiction, il film andrà in onda a primavera su Rai Uno.

    Ma per Trieste le riprese non si fermano qui: Lando Buzzanca e la “sua” fiction Rai “Mio figlio”, torneranno a settembre per girare altre sei puntate, mentre a fine luglio la “Ciao Ragazzi” di Claudia Mori, sempre per Rai Uno, arriverà in città per girare una fiction incentrata sul rapporto di Einstein (interpretato da Giovanni Ribisi) con la prima moglie e compagna di studi Mileva Maric. La fiction verrà realizzata da Liliana Cavani (“Il Gioco di Ripley”) che, insieme a Massimo De Rita e Mario Falcone, ne è anche la sceneggiatrice.