“Red Faction: Origins” per Syfy, HBO cerca i successori di Ari Gold

Red Faction: Origins per Syfy, HBO cerca i successori di Ari Gold

da , il

    “Red Faction: Origins” per Syfy

    Syfy conferma la sua partnership con THQ per trarre uno show da Red Faction, gioco sparatutto che in tv verrà trasposto nel live action movie da due ore intitolato “Red Faction: Origins“, che potrebbe anche essere il pilot per una nuova serie. Ma di che cosa parlerà questo film – ed eventualmente la potenziale serie?

    Deadline conferma l’indiscrezione circolata qualche mese fa, Syfy ha intenzione di trarre un tv movie da due ore – backdoor pilot per una potenziale serie tv – dal gioco sparatutto Red Faction; il film – che si intitolerà “Red Faction: Origins” sarà incentrato sulla storia dell’eroe ribelle Alec Mason (che potrebbe essere interpretato da Jason Statham, protagonista di Death Race, The Transporter, ed altre pellicole d’azione) e sulla sua famiglia, storia che sarebbe ambientata nel periodo intercorso tra i videogames Red Faction Guerilla e Red Faction. La sceneggiatura del tv movie, che dovrebbe andare in onda nel marzo del 2011, sarà scritta da Andrew Kreisberg (Warehouse 13) basata su una storia scritta da Paul DeMeo di THQ.

    In casa HBO è invece arrivata l’idea di realizzare una nuova sitcom che dovrebbe essere incentrata sul matrimonio tra due agenti (non quelli di polizia, ma quelli che rappresentanto i personaggi famosi), nello specifico sulla vita di tali Brandt Joel, che lavora per la WME, e sua moglie Nikki, ex ICM.

    A proporre la serie ad HBO sarebbero stati proprio i due tizi succitati, e lo show dovrebbe essere basato sul blog online di Nikki in cui la nostra parla di matrimonio in termini ‘piccanti’, tra la vasectomia del marito ed il …procurarsi piacere.

    HBO si sarebbe mostrata interessata al progetto, anche se non è chiaro se la professione dei due potrebbe cambiare. Al progetto sta lavorando Jordan Nardino (Desperate Housewives) e dovrebbe essere prodotto da Mark Wahlberg e Steve Levinson, che per HBO già producono How To Make It In America, Entourage e In Treatment.