Rebecca Sinclair lascia 90210; novità per NCIS 8, The Mentalist 3, Nikita e Criminal Intent

Rebecca Sinclair lascia 90210; novità per NCIS 8, The Mentalist 3, Nikita e Criminal Intent

Rebecca Sinclair lascia 90210; White Collar 3 e Covert Affairs 2 al via il 7 giugno; Alimi Ballard e Matthew Willig in NCIS 8; William Forsythe in The Mentalist 3; Neal McDonough e Jery Ryan in Criminal Intent; Rich Sommer per Nikita

da in 90210, Casting Serie TV, Personaggi Tv, Serie Tv, Serie TV Americane
Ultimo aggiornamento:

    90210 Season 3 image

    Rebecca Sinclair lascia 90210, l’ex produttrice di Una mamma per amica era entrata un paio d’anni fa quale showrunner della serie CW, ma per motivi sconosciuti ha deciso di non rinnovare il contratto. CBS Television che produce lo show si è detta non preoccupata, “il contratto di Rebecca era in forse già da tempo, ma abbiamo uno staff molto forte e stiamo vagliando diverse persone, sicuri di trovare il giusto rimpiazzo“, è scritto in una nota di CBS TV che produce lo show.

    Due new entry ricorrenti per qualche episodio in questa ottava stagione di NCIS, Alimi Ballard e Matthew Willig sono stati scritturati per aggiungersi alla squadra di protagonisti, alle prese con il complicato caso del Port-to-Port Killer, che vedremo a partire dall’episodio del 5 aprile, “Two-Faced”. I due attori appariranno a partire dall’episodio successivo, “Dead Reflection”. Willig, in particolare, sarà l’agente Simon Cade, “massiccio” e intimidatorio ma amichevole agente con una memoria fotografica, mentre Ballard sarà l’agente speciale Gayne Levin, agente che ha girato tutto il mondo e che sarà contento di tornare a Washington. I due saranno al comando dell’agente E.J. Barrett (Sarah Jane Morris) e anche se la collaborazione avrà un’esito positivo, non è detto che Gibbs (Mark Harmon), Dinozzo (Michael Weatherly) e gli altri prendano molto bene l’intrusione.

    William Forsythe è stato scritturato nella terza stagione di The Mentalist, dove sarà Steve Rigsby, un motociclista criminale in carriera e padre di Wayne Rigsby (Owain Yeoman), descritto dal creatore Bruno Heller come un cattivo “carismatico e intelligente, violento ma affascinante, arrogante, spietato e egoista, non il migliore padre per Rigsby, che lo ricorda solo come un picchiatore ubriacone“. Secondo Heller, Rigsby senior sarà a dir poco oltraggiato dalla scelta del figlio che vede come un tradimento professionale; Forsythe apparirà in un episodio della terza stagione di The Mentalist in cui il CBI dovrà l’omicidio di una guardia carceraria, e quando Jane (Simon Baker) si troverà in difficoltà, Rigsby chiamerà suo padre.

    Rich Sommer apparirà nelle due puntate precedenti il season finale di Nikita nel ruolo di Malcolm Mitchell, ingegnere elettrico e consulente della CIA reclutato dalla protagonista – interpretata da Maggie Q – per scoprire una volta per tutte i segreti della divisione.

    Neal McDonough apparirà in un episodio dell’ultima stagione di Law & Order: Criminal Intent, nel ruolo di un Monsignore che fa “brutte cose” alle sue parrocchiane; ad indagare sul caso saranno i protagonisti dello show, Vincent D’Onofrio e Kathryn Erbe. Law & Order: Criminal Intent, lo ricordiamo, tornerà il primo maggio su Usa Network e vi apparirà anche Jeri Ryan, nel ruolo di un’ex agente della CIA che ha aperto un’agenzia di sicurezza privata; il personaggio sarà duro, ma avrà anche un segreto.

    Chiudiamo con una comunicazione di servizio di Usa Network, la terza stagione di White Collar e la seconda di Covert Affairs cominceranno la produzione questa settimana e torneranno entrambe il 7 giugno.

    558

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN 90210Casting Serie TVPersonaggi TvSerie TvSerie TV Americane