Italia’s Got Talent, salta Gerry Scotti arriva Simone Annichiarico

La versione italiana di America's Got Talent, su cui da qualche tempo lavorano Maria De Filippi e Gerry Scotti, sta per arrivare: si intitolerà Italia's Got Talent e lo condurrà Simone Annichiarico, il figlio di Walter Chiari

da , il

    La versione italiana di America’s Got Talent, su cui da qualche tempo lavorano Maria De Filippi e Gerry Scotti, sta per arrivare: si intitolerà Italia’s Got Talent, ma non lo condurrà Gerry Scotti, che comparirà invece come giudice. A condurre il pilot, in onda probabilmente nel periodo natalizio, sarà Simone Annichiarico, il figlio di Walter Chiari.

    Italia’s Got Talent prende forma: se ne parla da tempo come uno dei progetti della Fascino di Maria De Filippi – insieme a una versione italiana dei Grammy Awards con Paolo Bonolis – da realizzare con la collaborazione di Gerry Scotti. In effetti il format è stato disegnato proprio addosso a Gerry, che però adesso è particolarmente preso dalla nuova edizione di Bravo Bravissimo: di conseguenza per avviare velocemente il tutto si è scelto un altro conduttore. Stiamo parlando di Simone Annichiarico, figlio di Walter Chiari e Alida Chelli, già conduttore de La Valigia dei Sogni su La7 e ora anche di Castelli di Carta su Discovery Travel & Living (Sky, 425).

    A lui spetterà condurre il pilot del programma (prodotto da Grundy e Fascino), che verrà registrato tra il 2 e il 3 dicembre per una possibile messa in onda su Canale 5 nel periodo natalizio, fuori dalla garanzia. A giudicare i talenti un trio che potrebbe essere composto proprio da Maria De Filippi, da Gerry Scotti e da Rudy Zerbi, gran capo di Sony Italia, ormai avvezzo a telecamere e talent.