RaiUno, stasera Biancaneve chiude il ciclo delle principesse Disney

RaiUno, stasera Biancaneve chiude il ciclo delle principesse Disney

Si chiude con Biancaneve il breve ciclo dedicato alle principesse Disney

da in Cartoni Animati, Primo Piano, Rai, Rai 1
Ultimo aggiornamento:

    BIANCANEVE

    Su RaiUno, questa sera ultimo appuntamento con la magia della principesse Disney con Biancaneve. La trilogia, iniziata il 7 dicembre con Cenerentola, cui ha fatto seguito il 26 La Bella Addormentata nel Bosco, si conclude questa sera con il più antico dei classici Disney, la mitica favola di Biancaneve e i sette nani. Il successo ottenuto dalle pellicole d’animazione fa ben sperare in un futuro ricco di momenti d’evasione in compagnia dei grandi classici d’animazione. Di Biancaneve possiamo dire di sapere tutto da sempre, perché si tratta del più antico della casa di produzione e quindi il più sfruttato dai media.

    Un altra grande prima visione per RaiUno che inaugura il 2011 con Biancaneve, il cartone animato più antico della Disney. La prima volta che Disney presentò al pubblico questo suo primo lungometraggio d’animazione, correva l’anno 1937. In molti pensarono fosse impazzito e in pochi scommettevano sul successo.

    Ma Walt Disney riuscì a stupire tutti e Biancaneve conquistò il suo Oscar e divenne da allora uno dei film più amati di tutti i tempi.

    Con l’operazione dedicata alle principesse Disney la Rai e in particolare RaiUno si è assicurata una bella fetta nella battaglia degli ascolti. Cenerentola ha fruttato nella serata del 7 dicembre oltre 7 milioni di telespettatori e il 26 dicembre La Bella Addormentata nel Bosco ha bissato, confermando che le serate dedicate alle famiglie hanno ancora il loro appeal. Il fascino di Biancaneve è sempre lo stesso, la bellezza e la bontà contrapposte al male.

    Senza avventurarsi in discorsi che esulerebbero dal contesto televisivo, va comunque sottolineato che le favole non sono mai poi così innocenti come sembra, madri quasi sempre morte, matrigne da sconfiggere, principi che arrivano dal nulla, conflitti da risolvere che nel caso di Biancaneve toccano il massimo con una matrigna cattiva che più perfida non si può.

    Il sottile fascino del male di Grimilde ha contagiato anche il cinema, è infatti di questi gironi la notizia che a breve potremo assistere a ben due trasposizioni cinematografiche del famoso cartone animato e ad interpretare la matrigna ci saranno, in una pellicola Charlize Theron e nell’altra Julia Roberts. Intanto però godiamoci l’originale in versione restaurata e in Hd di Biancaneve e i sette nani, questa sera, ore 21.30, RaiUno.

    458

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cartoni AnimatiPrimo PianoRaiRai 1