RaiTre, il palinsesto dell’autunno 2008

RaiTre, il palinsesto dell’autunno 2008

Il palinsesto di RaiTre per l'autunno 2008: qualche novità, come un programma di musica calssica dedicato ai più piccoli e formato da Raffaella Carrà

    RaiTre autunno 2008

    Concludiamo la maratona sui palinsesti Rai per l’Autunno 2008 con la programmazione autunnale di RaiTre, che rafforza l’informazione e l’intrattenimento di spessore in prima serata, anche grazie agli otto speciali di Che Tempo che Fa in onda da ottobre a maggio.

    Le maggiori novità nella struttura della rete, come anticipato nell’articolo di presentazione dei palinsesti Rai, riguardano tre fasce orarie e tre generi in particolare:

    • l’informazione, al mattino con l’informazione regionale che affianca le news nazionali ed internazionali di Rainews 24 e a mezzanotte con l’approfondimento a cura del Tg3;
    • la fascia preserale/access-prime time (dalle 20.15 alle 21.15) con le soap opera Agrodolce e Un posto al sole;
    • la seconda serata (23.15-24.00) con i talk show alla domenica (confermato Tatami di Camila Raznovich e Glob di Enrico Bertolino, lo sport al lunedì sera con un programma curato da RaiSport e la striscia di Parla con me dal martedì al venerdì. Il sabato è dedicato, in successione ai programmi di cronaca e approfondimento (Un giorno in pretura, Amore criminale, Storie maledette, Ombre sul giallo).

    Le principali novità sul fronte dei programmi riguardano soprattutto Che Tempo Che Fa, che andrà in onda con otto speciali monografici in prima serata (dalle 21 alle 23) da ottobre a maggio. Si fa già qualche nome, come una serata speciale dedicata ad Andrea Bocelli e con lui alla musica classica, con collegamenti e ospiti del calibro di Uto Ughi e Maurizio Pollini, o la puntata dedicata integralmente a Fabrizio De Andrè, di cui Fabio Fazio era intimo amico.
    La presenza degli otto speciali non interrompe, però, il consueto ciclo di trasmissioni del weekend (ogni sabato e domenica dalle 20.10 alle 21.30): confermati nel cast Luciana Littizzetto e Antonio Albanese.

    Altra piacevole sorpresa il programma di musica classica dedicato ai bambini e ideato da Raffaella Carrà che andrà in onda nel mattino della domenica con la collaborazione dell’orchestra Rai di Torino.

    Degli altri appuntamenti (da Roberto Saviano al Michelangelo di Dario Fo) si è già accennato nel precedente articolo.

    Vediamo di fare il punto sul palinsesto giornaliero di RaiTre come fatto per le altre reti, con particolare attenzione per la prima e la seconda serata.

    • Domenica: Blu Notte di Carlo Lucarelli (access prime time); Report (prima serata); Tatami e Glob per la seconda;
    • Lunedì: Chi l’ha Visto; Processo al Calcio;
    • Martedì: Ballarò; Parla con Me;
    • Mercoledì: fiction/documentari; Parla con Me;
    • Giovedì: Mi Manda RaiTre; Parla con Me;
    • Venerdì: film; Parla con Me;
    • Sabato: film o fiction; cronaca.

    Fino a metà ottobre, però, la seconda serata sarà ad appannaggio di documentari e speciali: si inzia con Rotocalco Televisivo, eredità di Enzo Biagi, in onda dal 1° settembre al 13 ottobre, alternato a un ciclo di Ritratti di Giancarlo Governi, con puntate dedicate, tra gli altri, a Bice Valori, Paolo Panelli e Delia Scala.

    Nel daytime feriale confermati Fabrizio Frizzi ed Elsa Di Gati a Cominciamo Bene, Corrado Augias con Storie-Diario Italiano e Sveva Sagramola con Geo & Geo, mentre di domenica tornano Lucia Annunziata e il suo In ½ ora e Alle falde del Kilimangiaro con Licia Colò.

    Non ci resta che rimandarvi ad ulteriori aggiornamenti quanto prima.

    847