RaiTre e Tg3, in arrivo Minoli e Mentana?

RaiTre e Tg3, in arrivo Minoli e Mentana?

Ancora aperta la questione della nomina dei direttori del Tg3 e di RaiTre: circolano le ipotesi di Giovanni Minoli a RaiTre e di Enrico Mentana al Tg3

    Giovanni Minoli, Enrico Mentana

    Come si sa, uno degli ultimi tasselli nella composizione dei nuovi vertici Rai riguarda la nomina dei direttori del Tg3 e di RaiTre. Si attende, di fatto, il congresso del PD che nominerà il nuovo segretario del partito prima di prendere questa ‘delicata’ decisione. Ma circolano le ipotesi di Giovanni Minoli a RaiTre e di Enrico Mentana al Tg3.

    Mentre in Rai si dà per certa l”eliminazione’ di Paolo Ruffini dalla direzione di RaiTre (per tutti immotivata dati i successi della rete e la sua convincente linea editoriale) si fanno avanti sui giornali ipotesi consistenti sui nomi chiamati a sostituirlo. Aldo Grasso, sul Corriere di qualche giorno fa, dà praticamente per certa la nomina di Giovanni Minoli, il cui nome può raccogliere gradimenti da destra e da sinistra: “Da una parte (Pdl) può riscuotere il bonus che si era giocato a favore di Saccà, dall’altra (Pd) pare che sia intervenuto a suo favore D’Alema“, scrive Grasso. Solo che, a quanto pare, sia decisamente prossimo alla pensione, che scatterebbe tra meno di un anno.


    Per quanto riguarda il Tg3 la lotta, se possibile, è ancora più aspra: si fa avanti il nome di Enrico Mentana, indicato da una parte dell”intellighenzia’ del PD, ma non condivisa dai vertici del partito, come dicevamo in attesa di indicare la sua nuova guida nel congresso del 25 ottobre. Un’ipotesi per alcuni pericolosa, per altri una garanzia di ‘antiberlusconismo’. Staremo a vedere: manca più di un mese allo scioglimento della prognosi.

    324

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI