RaiSportPiù, in autunno sempre in diretta su webtv?

RaiSportPiù, in autunno sempre in diretta su webtv?

successo per la web tv della rai grazie alle olimpiadi di pechino, i numeri record

    Rai Sport Più

    È più che risaputo che in Italia lo sport in televisione sia seguitissimo. Ma le Olimpiadi di Pechino 2008 sono davvero un’altra cosa rispetto a una qualsiasi partita di calcio o a un gran premio di Formula 1. Vogliamo dire cioè che i Giochi Olimpici portano bene alla rivoluzione digitale della Rai. Ogni giorno, infatti, il sito internet che Rai Sport ha dedicato al grande evento sportivo, www.pechino2008.rai.it, batte i precedenti record di accessi. Da questo successo, così, RaiNet pensa seriamente di allargare l’offerta sul web con l’intera programmazione di Rai Sport.

    I numeri parlano chiaro: rispetto alla scorsa settimana gli accessi alla web tv della Rai dedicata a Pechino 2008 sono aumentati del 35%. In particolare le pagine viste negli ultimi giorni sono state sette milioni e mezzo, mentre 3,5 milioni sono state le richieste delle dirette video.

    Ricordiamo infatti che l’offerta di www.pechino2008.rai.it consente agli utenti del web di seguire in diretta streaming tutte le gare grazie alla presenza in esclusiva di 6 canali video internazionali oltre a quelli di Rai Due e di Rai Sport Più.
    Finora il record di utenti appartiene alla giornata olimpica di martedì 19 agosto, quando le pagine viste sono state 2,8 milioni, i video scaricati un milione e 400 mila con una media di circa 200 mila utenti connessi alle dirette video.

    Certo questo successo non sarebbe stato possibile senza lo sforzo di RaiNet e RaiSport che hanno indotto a decuplicare la capacità trasmissiva della banda Rai.

    Proprio questi record, inoltre, sembrano essere il punto di partenza del futuro della web tv della Rai.

    “Lo sport – spiega Piero Gaffuri, amministratore delegato di RaiNet – rappresenta un contenuto ideale, sia per il target che per la possibilità di seguire grandi eventi in diretta. Per questo – aggiunge l’ad di RaiNet – l’offerta continuerà in autunno con una massiccia copertura sul web di tutta la programmazione sportiva della Rai, a partire dalla diretta on line di RaiSport Più per proseguire con contenuti e flussi video esclusivi per internet”.

    Una bella sfida che la Rai, a giudicare dalla premesse olimpiche, può senz’altro vincere.

    678