RaiDue: a Stracult è di scena il cinema anni ‘80

RaiDue: a Stracult è di scena il cinema anni ‘80

Una chicca per cinefili stasera su Rai due a Stracult, Febbre da cavallo commentato da Gigi Porietti, Casotto di Citti e un ritratto di Elena Fofia Ricci

    Febbre-da-cavallo-disegno.jpg

    Stracult, in onda questa sera alle 23.40 su Rai2, è dedicata la puntata al cinema anni ’80 con due pellicole indimenticabili per tutti gli appassionati di commedia all’italiana verace. Si parte con Febbre da cavallo, ormai un classico che non si può non aver visto e che alla distanza piace anche ai più snob. Come non appassionarsi alle vicende dei protagonisti, di sicuro tra i più sfortunati scommettitori di cavalli della storia del cinema. Interpretazione da manuale per tutti, da Montesano alla Spaak, da Adolfo Celi nei panni del giudice fino a Gigi Proietti in una delle sue performance più divertenti.

    Il film, divenuto un cult grazie ai ripetuti passaggi televisivi, conta oggi innumerevoli estimatori che ne conoscono le battute a memoria e che da allora considerano Gigi Proietti uno tra gli attori più rappresentativi della commedia all’italiana. Ed è proprio Gigi Proietti, questa sera alle 23.40 su Rai2, a commentare il film insieme a Enrico Montesano e ai fratelli Vanzina, figli di Steno, regista del film. Certo qualcuno potrà dire che di Febbre da cavallo se ne è parlato fin troppo, ma forse non abbastanza visto che proprio i figli del grande Steno ancora non sono riusciti ad eguagliare il padre in nessuno dei loro innumerevoli film.
    La puntata di Stracult, unico programma che ancora concede qualche spazzo di vitalità, nonostante a volte si tratti di materiale già visto, in un’estate televisivamente molto piatta, prosegue con un altro film che ha segnato a modo suo un periodo, Casotto di Sergio Citti, anche qui è chiamato in causa Gigi Proietti che con Vincenzo Cerami e Ninetto Davoli ripercorre la storia del film e di quegli anni. Ma Stracult ci regala stasera anche il ritratto di una delle attrici più amate dal pubblico del piccolo schermo, Elena Sofia Ricci che abbiamo rivisto in questo periodo in tv con le repliche dei Cesaroni.

    A seguire si parla anche di Umberto Raho, caratterista di razza , il tutto intervallato dagli sketch con G-Max, non sempre bellissimi, ma almeno se ne apprezza l’ingegno. Appuntamento per tutti i cinofili doc con Stracult questa sera alle 23.40 su Rai2 per ridere ancora in maniera sana con le giocate ai cavalli di Montesano e Proietti.

    429

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI