Rai, Sgarbi pronto per Il Bene e il Male

Rai, Sgarbi pronto per Il Bene e il Male

Si lavora alacremente per realizzare il primo programma con Vittorio Sgarbi conduttore: dovrebbe debuttare su RaiUno a metà gennaio per un totale di 6 puntate da due ore l'una

    Vittorio Sgarbi RaiUno

    Prende sempre più corpo il programma tv che vedrà Vittorio Sgarbi conduttore: dovrebbe partire a metà gennaio, per un totale di sei puntate da due ore l’una, e sarà dedicato ai valori dell’arte e nella cultura. Il titolo provvisorio è Il Bene e il Male, ma resta ancora da definire la rete, visto che restano in ballottaggio RaiDue e RaiUno, la più probabile.

    Nei giorni scorsi il direttore generale della Rai, Mauro Masi, ha incontrato Vittorio Sgarbi, prossimo conduttore di un programma di seconda serata che probabilmente debutterà a metà gennaio su RaiDue.

    Cuore del progetto i valori, nelle loro declinazioni artistiche e culturali, anche se, stando a quanto dichiarato qualche settimana fa dal popolare critico – che ha dato la propria disponibilità ad ospitare le associazioni pro-life ‘rifiutate’ da Vieni Via con Me – il suo potrebbe profilarsi come uno ‘spazio libero’ nel quale accogliere le posizioni e le opinioni più diverse anche legate all’attualità.

    Uno dei punti fermi, comunque, resta la volontà di creare un’occasione per discutere della ‘civiltà’ italiana e per rimpinguare l’offerta della Rai generalista in materia di arte e creatività. Al suo fianco nel progetto, Sgarbi ritrova Oliviero Toscani: la possibilità che il programma faccia discutere aumenta sensibilmente. Il critico, quindi, è pronto a lasciare, temporaneamente, le vesti di opinionista, ospite e giurato onnipresente (lo ricordiamo giudice di sedia nella scorsa stagione di Pomeriggio Cinque, ospite fisso de L’Ultima Parola, capo della giuria di Il Più Grande Italiano (di Tutti i Tempi) e indimenticabile giurato della prima edizione de La Pupa e il Secchione) per andare dall’altra parte della barricata: come se la caverà?

    342

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI