Rai, Masi stoppa i rumors e chiede abiti castigati

Rai, Masi stoppa i rumors e chiede abiti castigati

La Rai chiede il silenzio sulle anticipazioni del palinsesto 2010/2011, mentre il CdA chiede alle signore abbigliamento più castigato

da in Mauro Masi, Personaggi Tv, Rai, monica-setta, Palinsesti-autunnali
Ultimo aggiornamento:

    In Rai ormai succede un po’ di tutto: mentre il fronte informazione vive momenti difficili con i contrasti tra il direttore del Tg1, Augusto Minzolini, e il volti storici del suo tg, da Maria Luisa Busi a Tiziana Ferrario, la direzione generale impone lo stop alle indiscrezioni sui palinsesti 2010/2011 mentre il CdA chiede alle conduttrici di indossare abiti più castigati che non mettano in mostra mercanzia a volte imbarazzante. E il pensiero corre subito alle fin troppo generose scollature che Monica Setta sfoggia mattina e sera su RaiDue. Prontamente intervistata da La Stampa la Setta, che si dice ormai convertita al ‘bon ton’, ha risposto: “Giustissimo l’invito dei due consiglieri, e non perché sia una pentita della scollatura: certi vestiti risultano volgari e distraggono. Me ne sono accorta io stessa, quando ci sono donne molto belle e molto poco vestite, i politici non si concentrano più su quello che dicono“. In alto un assaggio.

    La Rai vive momenti particolarmente difficili: al di là dei bilanci in rosso, del massiccio ‘ritorno’ della lottizzazione (mai scomparsa a dire il vero, ma in questi periodi tornata particolarmente ‘visibile’), delle lotte intestine nell’informazione, i punti nevralgici in queste ore sembrano essere i palinsesti 2010/2011 e l’abbigliamento delle conduttrici.

    Sul primo punto la direzione generale, nella persona di Mauro Masi, ha imposto il silenzio sulle manovre in corso per i palinsesti autunnali: qualora dovessero comparire rumors sui giornali, gli accordi presi potrebbero saltare.

    Evidentemente al dg non sono piaciute le indiscrezioni su Lorella Cuccarini a Domenica In pubblicate da Sorrisi, e le mille voci che si rincorrono sul ritorno di Antonella Clerici a La Prova del Cuoco (trasmissione per la quale è in lizza anche Mara Venier), sulla cacciata di Lamberto Sposini dalla Vita in Diretta, insomma su tutto quel che finora si è ‘ipotizzato’ (sulla scorta delle indiscrezioni dei ben informati) dei movimenti di Casa Rai.

    Altra preoccupazione del CdA, ora che è finito il periodo elettorale, riguarda le scollature e le mises delle conduttrici: Alessio Gorla e Antonio Verro del CdA Rai hanno invitato le signore della tv ad abbigliamenti più castigati. Nell’occhio del ciclone ci sarebbero Simona Ventura, Mara Venier e Monica Setta, tutte caratterizzate da abbondanti décolleté, non sempre naturali. Insomma un po’ di buon gusto non fa mai male, per cui ben vengano abiti più eleganti e meno volgari: se poi questo debba essere un punto all’odg del CdA, beh, questa è un’altra storia…

    459

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mauro MasiPersonaggi TvRaimonica-settaPalinsesti-autunnali