Rai HD, interviene l’Adiconsum

Rai HD, interviene l’Adiconsum

Adiconsum chiede aiuto a corecom lazio e campania per consentire a tutti gli abitanti delle regioni in questione, di usufruire del servizio rai in hd

da in Digitale Terrestre, Rai, alta-definizione
Ultimo aggiornamento:

    adiconsum-logo2.jpg

    Ancora problemi per la Rai, l’alta definizione e il digitale terrestre. L’Adiconsum scende in campo in difesa degli utenti delle regioni all digital, considerato che il canale Rai HD, infatti, non è disponibile se non a Roma e Napoli. L’associazione nazionale dei consumatori, attraverso il suo segretario nazionale, Pietro Giordano, ha scritto al Corecom Lazio e al Corecom Campania.

    Nella nota diramata dall’Adiconsum si legge che, nonostante l’informazione pubblicitaria in onda sulle reti del gruppo Rai spieghi che il canale HD è ricevibile in tutte le regioni all digital e via satellite sul bouquet TivùSat, in realtà la visione è garantita esclusivamente nei territori con alta densità abitativa. L’Adiconsum, sempre attento alle esigenze dei consumatori, dopo aver raccolto le numerose rimostranze dei telespettatori, ha fatto una verifica attraverso il sito raiway.it, sito ufficiale della Rai per conoscere la reale copertura dei segnali televisivi digitali garantita dal servizio pubblico.
    Da qui ha scoperto che esiste, in effetti, una differenza evidente tra i residenti di Roma e Napoli e gli abitanti delle altre province.

    Ne consegue che, per l’Adiconsum, il messaggio pubblicitario trasmesso dalla Rai è inesatto e ingannevole. La richiesta di Giordano ai Corecom di Lazio e Campania è dunque quella di verificare la copertura reale e l’uniformità trasmissiva dai ripetitori di Lazio e Campania, pare, infatti, sempre secondo la ricerca dell’associazione dei consumatori, che il problema riguardi anche il canale non in alta definizione.
    La Rai di fatto non trasmette gli stessi MUX in tutta la regione e questo crea differenze sostanziali di visione tra i cittadini della stessa regione che si trovano così a non poter godere di tutta l’offerta garantita dalla Rai, e quindi dal servizio pubblico. Ovviamente in questi giorni sono stati i Mondiali a scatenare le proteste, infatti l’Adiconsum chiede chiarezza sul perché non sia stato scelto di trasmettere il campionato del mondo di calcio in HD da un MUX diffuso su tutta la regione, anche a scapito, provvisoriamente, di qualche altro canale.
    La richiesta di Adiconsum ai Corecom è di totale collaborazione al fine di ottenere il massimo della chiarezza a beneficio dei telespettatori, l’associazione aspetta una risposta concreta nei prossimi giorni. E intanto Sky potenzia la sua offerta HD.

    449

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Digitale TerrestreRaialta-definizione