Rai, Del Noce ricorre al Tar? Fiorello gli propone Caccia e Pesca

Rai, Del Noce ricorre al Tar? Fiorello gli propone Caccia e Pesca

Fabrizio Del Noce, estromesso dai vertici Rai, sarebbe pronto a ricorrere al Tar

    Fabrizio Del Noce e Fiorello

    Dopo sette anni di direzione di RaiUno, Fabrizio Del Noce lascia la poltrona a Mauro Mazza, ma a quanto pare per lui non si profila nessun altro incarico in Rai. E secondo Liberal, l’ex direttore starebbe preparando un ricorso al Tar. Intanto Fiorello dal palco del suo show Sky, lo invita sul satellite: “Ci sono tanti canali adatti a lui… ‘Ceramicando’, ‘Pesca and Fish’” e lancia bordate sui palinsesti estivi di Viale Mazzini.

    Fabrizio Del Noce non ci sta: dopo sette anni di regno all’ammiraglia Rai e uno da direttore in interim di RaiFiction sembra che per lui non ci sia più spazio nei quadri dirigenziali della Tv di Stato. Un passaggio un po’ troppo brusco per essere indolore.
    Le cause? Liberal azzarda che possa trattarsi di una punizione di Berlusconi per la personale battaglia contro Agostino Saccà, ex direttore di RaiFiction coinvolto nello scandalo corruzioni/raccomandazioni che ha visto tra i co-protagonisti lo stesso premier, per come ha trattato il caso intercettazioni collegato allo scandalo e per non aver portato a Sanremo Cristina Ravot (uno dei nomi circolati in un primo momento per le Elezioni Europee).

    Sta di fatto che Del Noce al momento non compare in nessuna casella dell’organigramma Rai e secondo Liberal questo potrebbe portare Del Noce a ricorrere al Tar contro l’estromissione dall’Azienda, a meno che non venga reitegrato con pari dignità.

    Chi già sente la sua mancanza è Fiorello, che gli ha dedicato diversi minuti del suo show. “Come facciamo dopo sette anni senza Del Noce? – ha detto Fiore – Eravamo abituati a vederlo, lì, in prima fila in tutte le trasmissioni di Raiuno. Sapete, ora alla fiction, lo vedremo sbucare tra una scena di Montalbano e l’altra“. “Può venire da noi - l’ha poi invitato lo showman – ci sono tanti canali adatti su Sky, tutti per Del Noce: ‘Ceramicando‘, ‘Pesca and Fish” e il palatenda è esploso in una fragorosa risata.


    Ma Fiore ne ha approfittato anche per sferrare un attacco ai palinsesti estivi della Rai , sempre identici a se stessi e sempre zeppi di repliche: “Mandano sempre le repliche e a noi tocca pagare il canone. Riflettendoci bene, una cosa alla Rai la vorrei dire. Voi mandate sempre le repliche dei programmi ed io allora il prossimo anno vi mando la fotocopia del pagamento del canone ed il gioco è fatto“. Parole sante.

    536

    Festival di Sanremo 2017

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI