Rai 4, debuttano Being Erica, Flashpoint e Underbelly The Golden Mile

Prendono il via oggi su Rai 4 tre nuove serie tv americane: Being Erica, Flashpoint e Underbelly The Golden Mile

da , il

    Rai 4 è ufficialmente la nuova succursale delle serie tv americane: oggi debuttano in prima visione in chiaro Being Erica, Flashpoint e Underbelly – The Golden Mile. Dopo aver riproposto l’intera serie di Lost, Beverly Hills 90210, Streghe, Roswell, Warehouse 13, Supernatural e tante altre, ecco che arrivano tre nuovi telefilm made in Usa. Senza contare che da ieri anche il pluripremiato 30 Rock di e con Tina Fey e Alec Baldwin è approdato sul canale digitale terrestre free della Rai.

    L’appuntamento con la prima delle tre nuove serie tv di Rai 4 è per oggi pomeriggio alle 16.25 quando il canale free dtt manderà in onda Being Erica, dramedy canadese prodotto dalla CBC (di cui la ABC sta realizzando un remake) già trasmesso sulla pay tv Mya di Mediaset Premium Gallery. Protagonista della fortunata serie è Erica Strange (Erin Karpluk), trentenne schiacciata dai troppi e continui rimpianti che tenterà di riprendere in mano la sua vita con l’aiuto di un misterioso analista che ha il “potere” di farla tornare indietro nel tempo per rivivere e rimediare a tutte le scelte sbagliate.

    Dal lunedì al venerdì alle 20.20 Rai 4 riproporrà invece Flashpoint, action-crime canadese con Enrico Colantoni, Hugh Dillon e David Paetkau prodotta da CTV e già trasmessa in chiaro da Rai Tre. La serie creata da Mark Ellis e Stephanie Morgenstern segue le vicende della SRU (Strategic Response Unit), la squadra d’elite della polizia di Toronto formata da cecchini, negoziatori, artificieri e tecnici specializzata nell’affrontare situazioni d’emergenza.

    Infine in seconda serata, ogni lunedì alle 22.40 doppio appuntamento in prima visione assoluta con la terza stagione di Underbelly sottotitolata The Golden Mile: questo secondo prequel della miniserie australiana creata da Greg Haddrick e prodotta da Nine Network che racconta senza censure la storia criminale di Melbourne e Sidney (ispirandosi al libro Leadbelly: Inside Australia’s Underworld di John Silvester e Andrew Rule) narra gli avvenimenti accaduti tra il 1988 e il 1999 nel quartiere Kings Cross, un sobborgo di Sydney noto per la concentrazione di malfamati locali notturni. Per quest’anno è previsto l’inizio delle riprese della quarta stagione, Underbelly Razor, ambienta negli anni ‘20 del secolo scorso.